Questa mattina sono stati presentati i palinsesti ufficiali della prossima stagione tv Rai 2018-2019 ed è stato confermato il ritorno di Flavio Insinna nella fascia oraria del preserale al timone de L'Eredità, il game show condotto negli ultimi anni dall'indimenticato Fabrizio Frizzi. Un annuncio che ha suscitato non poche polemiche e anche qualche perplessità sui social, dove in molti non hanno gradito la presenza di Insinna al timone del popolare game show.

Confermata la presenza di Flavio Insinna al posto di Fabrizio Frizzi

Negli ultimi anni, infatti, Flavio Insinna è stato messo alla 'berlina' da parte di Striscia la notizia.

Nello specifico il tg satirico di Antonio Ricci, in onda su Canale 5, ha mostrato una serie di fuorionda in cui il conduttore sbotta in maniera scomposta nei confronti di alcuni dei concorrenti della trasmissione Affari Tuoi che ha condotto per svariate edizioni su Raiuno.

Nel dettaglio in questi filmati si sentiva chiaramente Flavio Insinna insultare alcuni dei concorrenti in gara ed accanirsi, in particolar modo, contro una concorrente definita 'nana di mer...'. Parole decisamente molto forti che sollevarono un grandissimo polverone mediatico e che per un certo periodo portarono Insinna lontano dal piccolo schermo.

Adesso, però, il conduttore romano è pronto a riprendersi la scena televisiva e lo farà conducendo uno dei programmi più forti e di maggiore successo del palinsesto di Raiuno.

La nuova edizione dell'Eredità andrà in onda a partire da metà settembre alle 18.45 e come vi dicevamo Insinna prenderà il posto del suo amico fraterno Fabrizio Frizzi.

Polemiche sulla scelta dell'ex conduttore di Affari Tuoi

I due, infatti, sono stati grandi amici anche nel privato, così come testimonia l'accorata poesia dedicata all'amicizia che lo stesso Flavio Insinna ha voluto leggere in chiesa sull'altare il giorno del funerale di Frizzi.

Eppure la scelta di Insinna ha suscitato non poche polemiche e anche qualche dissidio da parte del pubblico social che segue la storica trasmissione preserale di Raiuno, il quale non ha gradito questa sostituzione.

In molti ritengono che Insinna non sia il conduttore giusto per prendere il posto di Frizzi, dato che Fabrizio si è sempre contraddistinto per la sua classe, il rispetto, l'eleganza e l'educazione nei confronti di tutte le persone con le quali ha avuto a che fare nella sua vita.

Dall'altra parte l'ex conduttore di Affari Tuoi, invece, continua ad essere nel mirino della critica per i fuorionda mandati in onda da Striscia la notizia.