Questa mattina si è tenuta a Milano la presentazione ufficiale dei palinsesti Rai per la prossima stagione tv 2018-2019, che si è aperta con un doveroso e caloroso omaggio da parte del direttore generale della tv di Stato, Mario Orfeo, nei confronti di Fabrizio Frizzi. Sono passati tre mesi dal giorno della terribile morte di Fabrizio e ancora oggi il suo ricordo è vivo in tutti gli spettatori, i quali però dal prossimo anno troveranno al timone del game show [VIDEO] L'Eredità su Raiuno, un altro volto molto amato: Flavio Insinna.

Il ricordo di Fabrizio Frizzi ai palinsesti Rai di oggi

Il direttore generale della Rai ha voluto ricordare ancora una volta la professionalità, il garbo e l'educazione che in oltre trent'anni di carriera hanno contraddistinto Fabrizio Frizzi, rimasto nel cuore di tutti noi.

Il direttore ha ammesso di ricordare ancora oggi le enormi file di spettatori che accorsero alla sede Rai di Viale Mazzini per un ultimo saluto a Fabrizio quando venne allestita la Camera Ardente. 'Quella era la sua gente', ha dichiarato Mario Orfeo durante la conferenza stampa di oggi.

E poi ancora ha ammesso che le parole di una signora presente alla Camera Ardente gli sono rimaste impresse nel cuore. La donna, infatti, raccontò che dal giorno in cui era morto suo marito, tutte le sere era abituata a cenare con il suo amico Fabrizio e la sua presenza in tv nella fascia oraria compresa tra le 18.50 e le 20 la faceva sentire meno sola.

Confermata la presenza di Flavio Insinna a L'Eredità

'Quello è il ritratto della Rai che vogliamo oggi e nel futuro', ha dichiarato il direttore generale della Tv di Stato, alle cui parole poi ha fatto seguito un lunghissimo e caloroso applauso da parte di tutti i colleghi e addetti ai lavori presenti alla conferenza stampa di oggi, tra cui Antonella Clerici, Mara Venier, Caterina Balivo e lo stesso Flavio Insinna [VIDEO] che dal prossimo anno prenderà proprio il posto di Fabrizio al timone del game show L'Eredità.

Durante la presentazione dei palinsesti Rai 2018-2019, infatti, è stato confermato che dal prossimo settembre sarà Flavio Insinna a guidare la grande macchina de L'Eredità. Un ritorno che ha fatto molto discutere sul web e sui social, dato che qualche anno fa Striscia la notizia portò alla luce dei fuori onda non proprio carini di Insinna, in cui lo sentivamo insultare alcuni dei concorrenti che partecipavano al game Affari Tuoi, che ha presentato per diverse stagioni sempre su Raiuno.