Torna l'appuntamento con Una vita, la soap opera iberica trasmessa da lunedì al venerdì su Canale 5. Le anticipazioni di agosto si soffermano sulla fine dell'amicizia tra Teresa Sierra e Cayetana Sotelo, interpretate rispettivamente da Alejandra Meco e Sara Miquel.

La maestra scoprirà di attendere un bambino [VIDEO] dopo aver accusato la darklady di aver ucciso Tirso. Dall'altro canto Cayetana deciderà di lasciare Acacias 38, se l'arrivo di Jaime Alday non le facesse cambiare idea. Infine Ursula Dicenta pianificherà una trappola per uccidere Teresa, la Sotelo ed il ricco gioielliere.

Una Vita anticipazioni: la morte di Tirso, Teresa contro Cayetana

Nel corso delle puntate di agosto di Una vita, si assisterà alla morte del piccolo Tirso. I figlio adottivo di Teresa e Fernando Mondragon avrà un brutto malessere dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua contente del veleno, offertogli da Cayetana Sotelo.

Purtroppo l'orfano perirà dopo una terribile agonia nonostante le cure di Mauro San Emeterio e di un medico, accorso sul posto.

Una tragedia che dilanierà il cuore della povera Sierra, mentre Fernando le confesserà di essere stato strumentalizzato dalla darklady. L'azionista del patronato de La Serna, infatti, passerà alcune notti in prigione prima di entrare in convento per espiare tutti i suoi peccati. La maestra, nel frattempo, deciderà di vendicarsi di Cayetana, [VIDEO] tanto da puntarle contro una pistola, dopo averla accusata della morte del suo adorato figlio. Mauro poi eviterà che la festa d'addio di Leandro e Juliana finisca in tragedia, fermando il folle gesto dell'amata.

Trame agosto: la presunta morte di Cayetana, Mauro salva Teresa

Le trame delle puntate di Una Vita, in programma ad agosto su Canale 5, svelano che le forze dell'ordine troveranno delle prove per incastrare la Sotelo Ruiz.

Quest'ultima deciderà di lasciare Acacias 38 dopo essere stata accusata di aver ucciso suo marito e l'amante Manuela Manzano; il poliziotto e la Sierra troveranno i resti dei due sfortunati amanti sotto le fondamenta del collegio intitolato a Carlota De La Serna.

Successivamente Ursula convincerà la darklady ad uccidere Teresa, in quanto le ha rovinato la reputazione davanti agli occhi di tutto il vecchio quartiere di Acacias 38. Inoltre la vecchia istitutrice rivelerà a quest'ultima, che presto le farà incontrare Jaime Alday, il suo padre naturale. Cayetana, a questo punto, desisterà dall'intenzione di fuggire, tanto da pugnalare la maestra all'interno della sua abitazione, che nel frattempo sarà arsa dalle fiamme.

I telespettatori scopriranno che la Dicenta aveva piazzato un ordigno esplosivo con l'intenzione di uccidere l'amata di Mauro. Se Teresa sarà salvata solo dall'intervento provvidenziale di San Emeterio, Cayetana verrà avvolta dalle fiamme; la maestra riporterà gravissime conseguenze dopo aver respirato i fumi dell'incendio, mentre il corpo di Cayetana scomparirà nel nulla.