Come sanno gli affezionati fan di Una vita, il personaggio del colonnello Arturo Valverde rappresenta il classico padre-padrone, un uomo decisamente dispotico e autoritario di vecchio stampo, tanto da voler organizzare un matrimonio combinato per sua figlia Elvira, senza badare ai suoi sentimenti. Le anticipazioni di Una Vita che ci arrivano dalla Spagna, dove le puntate vanno in onda all’incirca un anno prima che in Italia, ci raccontano di quanto il colonnello farà soffrire la figlia a causa della sua relazione col maggiordomo Simon, interpretato dall’attore Jordi Coll che già abbiamo amato nel ruolo di Gonzalo ne Il Segreto, ma soprattutto di come possa essere coinvolto nell’omicidio dell’amante di Mercedes, la sua defunta moglie nonché madre di Elvira.

Anticipazioni Una Vita: la furia del colonnello Arturo

Le prossime puntate della soap di Aurora Guerra [VIDEO] svilupperanno una story-line parecchio intrigante, incentrata appunto sui personaggi di Elvira, Simon e del colonnello Arturo Valverde, il quale darà prova di quanto possa essere crudele e dispotico. Abbiamo visto che quando la giovane si è rifiutata di convolare a nozze con Burak Demir, il colonnello ha sfogato la sua rabbia contro Simon, picchiandolo e mandandolo in ospedale in gravi condizioni. Per fortuna il ragazzo si è ripreso, ma a pagare caro quello che il colonnello ha visto come un affronto sarà la stessa Elvira.

Con l’aiuto di Susana la ragazza riuscirà a scappare, non prima però che i suoi dubbi e sospetti sulla morte della madre Mercedes vengano nuovamente alimentati dal comportamento del padre, in particolare dall’ammissione del colonnello che per la seconda volta in vita sua desidera la morte di qualcuno: in questo caso si dovrebbe trattare di Simon, ma chi è stata la sua prima vittima?

Un difficile passato da ricostruire: Elvira indaga sulla morte di sua madre Mercedes

Lolita si occuperà di raccogliere gli effetti personali di Elvira in casa del colonnello per portarli alla sartoria di Susana dove la ragazza troverà rifugio, tra di essi metterà anche un vecchio portaritratti con una foto di Eusebio, il presunto colpevole della morte di Mercedes, e una dedica di quest’ultimo alla donna: ecco allora che la ragazza inizierà a intuire quella che penserà essere la verità, ovvero che Eusebio e sua madre Mercedes erano amanti ma che la donna fu da lui uccisa, motivo per il quale venne a sua volta fatto fuori dal colonnello che, per discolparsi dell’omicidio, simulò una rapina attuata appunto dall’amante della moglie per far passare il tutto come legittima difesa.

Saranno davvero andate così le cose? Oppure il colonnello Valverde ha ucciso egli stesso la moglie fedifraga? Le prossime puntate di Una Vita [VIDEO] sveleranno anche questo mistero.