L'attore Claudio Santamaria e la moglie, la giornalista Francesca Barra, in queste ultime ore sono stati protagonisti di un duro sfogo nei confronti della decisione di Instagram di rimuovere una loro foto senza veli. Nello specifico, lo scatto sarebbe stato cancellato perché non rientrante nelle regole del social network riguardanti "nudo o pornografia".

La coppia, di conseguenza, ha protestato intervenendo pubblicamente, accusando non solo di censura Instagram, ma dicendosi anche piuttosto indignata per l'incoerenza mostrata dai responsabili della piattaforma, che hanno immediatamente provveduto ad eliminare la loro fotografia per nulla volgare, mentre solitamente lasciano circolare scatti decisamente più scurrili e osceni.

Lo scatto proibito

La foto "incriminata" ritraeva la coppia di coniugi senza veli sotto la doccia, intenta a scambiarsi un tenero e caldo abbraccio. Naturalmente, è bene sottolineare come si trattasse di un'immagine opportunamente "opacizzata" che, se da un lato lasciava chiaramente intendere che Claudio Santamaria e Francesca Barra fossero svestiti, dall'altro però non mostrava nulla di troppo esplicito.

Nonostante ciò, dopo poche ore Instagram è intervenuto per rimuovere lo scatto. Probabilmente il social network è stato costretto ad intervenire, perché diversi utenti, confondendo l'abbraccio tra marito e moglie con l'immagine di un amplesso, hanno vibratamente protestato.

Le segnalazioni e la rimozione

Dunque, sarebbero stati numerosi gli utenti del social network a protestare contro la foto di Claudio Santamaria e Francesca Barra su Instagram, ritenendola troppo esplicita. Di conseguenza, le presunte numerose segnalazioni giunte alla piattaforma, hanno costretto i responsabili a rimuovere lo scatto giudicato troppo "piccante".

Dopo aver appreso della cancellazione della fotografia, la coppia ha manifestato il proprio disappunto pubblicando alcuni post nei quali si è schierata apertamente contro la censura operata da Instagram. Claudio Santamaria, ad esempio, ha dichiarato che lui e la moglie sono "indignati e arrabbiati" perché, mentre la loro immagine è stata rimossa, al contempo sul social continuano a circolare senza alcun problema scatti realmente osceni e a sfondo erotico.

L'attore romano, infine, ha chiesto pubblicamente il ripristino della foto.

Francesca Barra, dal canto suo, dopo aver fatto un lungo elenco di materiale realmente volgare che è presente su Instagram, ha sottolineato l'assurdità del segnalare un'immagine "di un abbraccio dietro un vetro opaco". La giornalista materana, nell'evidenziare che la fotografia censurata era fondamentalmente un abbraccio d'amore, ha affermato con forza: "Non ci censurerete. Mai".

Infine la coppia ha chiesto ai follower di condividere e far circolare i post di entrambi, affinché si possa ampliare la protesta contro la discutibile opera di censura effettuata da Instagram.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!