Gli ascolti Tv della giornata di ieri, 17 settembre, si sono focalizzati in particolare sul prime-time della finalissima di Miss Italia 2018 che, ormai da qualche anno, ha traslocato su La 7. Su Raiuno, invece, è andato in onda un nuovo appuntamento della fiction "La vita promessa" con Luisa Ranieri, mentre Canale 5 continua a trasmettere dei film in prima visione (seguendo già il palinsesto autunnale), infatti ieri è stata la volta di "Mowgli-Il libro della giungla".

Pubblicità
Pubblicità

Guardando i dati Auditel, è palese il deludente risultato di Miss Italia, mentre "La vita promessa" continua a viaggiare a gonfie vele. Già in crisi "Quarta Repubblica", programma di approfondimento targato Rete 4.

Male la finale di Miss Italia 2018 su La7, record per "La vita promessa"

Il verdetto dell'Auditel relativo al prime-time di ieri non è stato per niente clemente con la finalissima di Miss Italia 2018.

Pubblicità

La serata è stata condotta dall'inedita coppia composta da Francesco Facchinetti e Diletta Leotta, ma non ha ottenuto grandi risultati d'ascolto in Televisione, nonostante il successo sui social. Nel dettaglio, la puntata conclusiva del concorso di bellezza ha ottenuto una media di 1 milione di telespettatori con il 4% di share nell'anteprima, in onda fino alle 22. Successivamente, il programma vero e proprio, terminato all'1:30 di notte con la proclamazione della nuova Miss, Carlotta Maggiorana, è stato seguito da una platea di appena 700mila spettatori con il 4.96% di share.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Su Raiuno, invece, ascolti record per la seconda puntata della fiction "La vita promessa". Dopo il debutto con quasi 5 milioni di spettatori, l'episodio di ieri sera ha toccato quota 5,7 milioni, ottenendo uno share del 26,10%. Un risultato a dir poco soddisfacente per questa Serie TV che conta soprattutto sul talento della protagonista, Luisa Ranieri.

La prossima settimana, la fiction Rai dovrà confrontarsi con la prima puntata del GF Vip 2018, condotto da Ilary Blasi: il successo della Serie Tv starà preoccupando non poco i vertici Mediaset in vista del debutto del reality, e non è da escludere a priori che possano esserci dei cambiamenti di palinsesto dell'ultimo minuto.

Flop per "Quarta Repubblica" su Rete 4

Su Canale 5, invece, il film "Mowgli-Il libro della giungla" si è fermato ad una media di 2,2 milioni di telespettatori, non andando oltre uno share del 10,60%, e confermando il recente trend negativo della rete ammiraglia Mediaset nel prime-time. Debutto negativo anche per il nuovo talk show politico "Quarta Repubblica", presentato da Nicola Porro: la prima puntata di ieri, su Rete 4, ha totalizzato una media di appena 700mila spettatori, per uno share del 3,70%.

Pubblicità

In daytime, invece, da segnalare l'ottimo risultato della prima puntata de "I Soliti Ignoti", il game-show condotto da Amadeus su Raiuno, che ieri sera ha intrattenuto circa 5,1 milioni di persone, arrivando a sfiorare la soglia del 21% di share.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto