Sono trascorsi ormai 21 anni dalla scomparsa di Lady Diana e i pettegolezzi su di lei non si sono ancora placati. Proprio in questi ultimi periodi è giunta un'indiscrezione che parla di una presunta figlia nascosta della principessa triste. La giovane si chiamerebbe Sarah, avrebbe 37 anni e vivrebbe negli Stati Uniti. La nota rivista di Gossip Novella 2000 ha ricostruito la storia tramite documentazioni e dichiarazioni.

Secondo varie voci, prima delle nozze reali con Carlo d'Inghilterra, la Regina Elisabetta si sarebbe accertata che Diana si sottoponesse ad una visita medica per controllare che fosse illibata e fertile in modo da garantire un erede al trono britannico. Così, la fece visitare dal ginecologo di Corte, Sir George Pinket, che le asportò due ovuli e li fecondò con il seme di Carlo.

Ipotesi sulla nascita di Sarah, la figlia nascosta di Lady D

L'esame ebbe successo, in quanto divennero due embrioni.

Così, la Regina approvò il matrimonio tra Lady Diana e il principe Carlo d'Inghilterra. Ciò nonostante, il ginecologo avesse chiesto ad un assistente di eliminare i risultati dell'esame, l'uomo non lo fece e li impiantò nell'utero della sua compagna. Nel settembre 1981, dopo nove mesi dalla nascita di William, la presunta figlia della principessa Diana venne al mondo nel New England. Sarah sarebbe stata partorita da una madre surrogata, la compagna dell'assistente di Pinket, dopo la fecondazione assistita di cui sarebbe venuta a conoscenza perfino una delle donne più vicine alla Regina, Lady Elsa Bowker.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Il principe William ha già incontrato Sarah negli Stati Uniti

L'indiscrezione sulla questione che Sarah fosse davvero la figlia nascosta di Lady Diana e quindi legittima erede al trono britannico, è stata lanciata dai media latinoamericani. Però, Il palazzo Reale rispose alla manovra mediatica tentando di occultare ogni cosa con la denigrazione delle fonti principali. Ultimamente, il principe William e Kate Middleton sarebbero andati a trovare Sarah negli Stati Uniti per una visita di circa un'ora che presumiamo essersi connotata di tutt'altro che cordialità.

In veste di primogenita, Sarah potrebbe porgere lecite pretese al trono britannico. Sembrerebbe che però il duca di Cambridge sia riuscito a far cambiare idea alla presunta sorella maggiore dal contendere per ciò che potrebbe spettarle. Nel 2015 anche la stampa inglese si occupò del caso: Sarah vivrebbe nel New England con un'identità nascosta. Ma successivamente etichettarono l'ipotesi come "ridicola", come fece il Daily Mail.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto