Niente da fare per questa terza edizione del Grande Fratello Vip, che continua a non ottenere ascolti di rilievo nel prime time di Canale 5. A distanza di quattro settimane dalla puntata d'esordio, i dati Auditel del reality show condotto da Ilary Blasi con la partecipazione di Alfonso Signorini si fermano ad una media di appena 3,2 milioni di spettatori, pari ad uno share che oscilla tra il 19 e il 20%.

Un risultato troppo basso per un programma della prima serata della rete ammiraglia Mediaset, e decisamente lontano dal successo ottenuto dalla seconda, fortunata edizione della versione Vip.

Intanto, pare che i concorrenti stiano iniziando a capire di non essere molto graditi al pubblico da casa.

Il Grande Fratello Vip non decolla: ascolti ancora bassi

Anche la quarta puntata del GF Vip 3 non ha fatto registrare un grosso miglioramento negli ascolti, poiché si è fermata ad una media poco superiore ai 3 milioni di telespettatori, facendo segnare l'ennesima sconfitta nei confronti della fiction "I Bastardi di Pizzofalcone 2" con Alessandro Gassman che, su Raiuno, ha catturato l'attenzione di oltre 5,3 milioni di persone, arrivando a totalizzare quasi il 24% di share in prime time.

Lunedì sera è arrivato in casa Cristiano Malgioglio, con il pubblico che sperava di poterlo rivedere in gioco come uno degli inquilini del reality show.

Tuttavia non è stato così, poiché il "re Mida" della scorsa edizione della trasmissione è andato via al termine della puntata.

A quanto pare, in questi ultimi giorni anche i concorrenti del Grande Fratello Vip 3 si starebbero rendendo conto di non essere riusciti ad entrare nel cuore del pubblico, e soprattutto di aver creato ben poche dinamiche nella casa, non riuscendo dunque a catalizzare su di sé le attenzioni dei telespettatori.

I concorrenti stanno capendo che non piacciono al pubblico del GF Vip 3

Stefano Sala e Martina Hamdy, al termine della quarta puntata, hanno notato che la produzione ha dovuto "affidarsi" ad una situazione esterna per cercare di rompere un po' gli equilibri creatisi nella casa. Il riferimento è stato non solo a Malgioglio, ma anche al duro confronto tra la contessa Patrizia De Blanck e la marchesa d'Aragona, che per poco non sono finite alle mani.

Benedetta Mazza ha criticato l'accaduto, ritenendo che per lei sia stata una brutta pagina di televisione. Francesco Monte, invece, ha affermato che probabilmente alcuni personaggi non si sono rivelati all'altezza della situazione, soprattutto in riferimento a quanto mostrato nei provini. Martina, dal canto suo, ha rivelato che in confessionale le avrebbero detto che non sta venendo fuori, ma lei per tutta risposta ha affermato di non essere disposta a snaturarsi.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!