Nadia Toffa torna in televisione e si racconta in una lunga intervista esclusiva a Verissimo, il talk show del sabato pomeriggio di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. Domani 13 ottobre la conduttrice de Le Iene prenderà parte al programma per parlare del cancro, la malattia che l'ha colpita da circa un anno e che l'ha costretta a subire già svariate operazioni. La Toffa, infatti, ha raccontato alla Toffanin che il cancro era ritornato lo scorso marzo e l'ha costretta a subire nuovamente un terribile calvario.

Il dramma di Nadia Toffa a Verissimo: 'Sono stata operata di nuovo per il cancro'

La Toffa a Verissimo ha ripercorso le tappe della malattia raccontando che la prima volta è stata operata a dicembre in seguito ad un malore che la colpì proprio mentre stava realizzando un servizio per la trasmissione di Italia 1.

In seguito Nadia si sottopose ad un ciclo di chemioterapia e radioterapia. "Sembrava tutto finito, ma a marzo è arrivata la brutta notizia" - ha dichiarato Nadia ai microfoni di Verissimo.

Pochi mesi fa, infatti, Nadia ha dovuto sottoporsi ad un nuovo delicato intervento perché il cancro era ritornato. La conduttrice e giornalista non ha nascosto che in un primo momento si è chiesta più volte perché tutto ciò stesse accadendo proprio a lei, poi, a distanza di mesi, ha trasformato questa domanda in "Perchè non a me".

"E' il mio dolore e me lo devo portare" - ha dichiarato Nadia nell'intervista nel salotto tv di Silvia Toffanin. La conduttrice delle Iene ha poi aggiunto che questa per lei è diventata una sorta di 'sfida' e che non può non combatterla con tutta se stessa per cercare di ottenere la vittoria finale.

Sul web le critiche per le parole della conduttrice sulla malattia

In queste ultime settimane la Toffa era stata duramente criticata sul web e sui social per una serie di frasi che aveva postato sui social in occasione del lancio del suo libro autobiografico in cui definiva il cancro un "dono". La rete si è subito scagliata contro la Toffa per questo tipo di affermazioni e in molti hanno sottolineato di aver perso parenti cari per quello che la conduttrice de Le Iene ha definito un dono.

Tuttavia la Toffa ha precisato di essere stata fraintesa e ha ribadito che con il suo libro vuole soltanto lanciare un messaggio di positività e di speranza a tutte le persone che in questo momento stanno soffrendo e si trovano nella sua stessa condizione. In buona sostanza un invito a non mollare la presa ed a continuare a combattere.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!