Grandi manovre in casa Mediaset per la prossima stagione televisiva 2019. Le anticipazioni di queste ore, riportate da TvBlog, rivelano che Uomini e donne, uno dei programmi storici del daytime di Canale 5, ideato e condotto da Maria De Filippi, sbarcherà in prima serata. Un esperimento che sicuramente potrà rendere contenti i tantissimi fan della trasmissione che ogni giorno attira l'attenzione di circa tre milioni di spettatori, anche se al timone di questi speciali serali non dovrebbe esserci la padrona di casa Maria De Filippi. [VIDEO]

Il ritorno di Uomini e donne in prima serata: al timone forse Valeria Marini

Stando alle anticipazioni di TvBlog, infatti, Uomini e donne sbarcherà nella fascia oraria serale in occasione delle puntate dedicate alle scelte di Andrea Cerioli e Ivan Gonalez, i due nuovi tronisti arrivati in corso d'opera in trasmissione, i quali hanno un tempo ben preciso per arrivare alla decisione finale.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Al timone di questi appuntamenti speciali dovrebbe esserci Valeria Marini, la quale sarà la 'party planner' di queste due scelte e organizzerà tutto nei minimi dettagli, dalla scelta della location agli abiti che indosseranno tronisti e corteggiatrici.

Del resto l'approdo in prime time di Uomini e donne senza Maria De Filippi non sarebbe una novità, dato che già in passato ci sono stati due speciali serali (quello dedicato a Gemma e Giorgio e quello denominato Le olimpiadi) dove abbiamo visto che la padrona di casa non è apparsa minimamente in video.

Domenica Live, anche Barbara D'Urso forse sbarca in prima serata

Ma quella di Uomini e donne in prime time non dovrebbe essere l'unica novità della prossima stagione televisiva di Canale 5, dato che anche Barbara D'Urso dovrebbe approdare nelle prestigiosa fascia oraria serale con un suo programma di punta del daytime.

Parliamo di Domenica Live, il contenitore del dì di festa di Canale 5, che nel corso degli ultimi anni ha conquistato risultati d'ascolto a dir poco ottimi. A quanto pare da febbraio/marzo, il programma della D'Urso dovrebbe lasciare la fascia pomeridiana della domenica per approdare in prime time fino alla fine della stagione. [VIDEO]

Un esperimento che nel caso in cui dovesse andare in porto, di sicuro renderebbe contenta Mara Venier, dato che la sua Domenica In si scontrerebbe con film e fiction in replica e potrebbe così conquistare l'affetto di quel pubblico rimasto 'orfano' della D'Urso in daytime.