La serie televisiva spagnola “Una Vitacontinua ad appassionare il pubblico. Chi segue le vicende ambientate ad Acacias 38, saprà che Ursula Dicenta (Montse Alcoverro) dopo essersi sbarazzata di Cayetana è diventata la nuova dark lady del quartiere. Gli spoiler degli episodi che andranno in onda su Canale 5 tra qualche mese, annunciano che l’ex governante dopo aver messo fine all'esistenza della secondogenita Olga, sarà costretta a fare i conti con il suo difficile passato.

Pubblicità
Pubblicità

La matrigna di Samuel e Diego dopo aver visto che sul cadavere della sua defunta figlia è inciso un marchio, chiederà a Riera (Pablo Menasanch) di scoprire di cosa si tratta. Quest'ultimo dopo aver fatto delle ricerche, rivelerà alla Dicenta che la strana cicatrice presente nel cadavere di Olga e nella nuca di Blanca, è legata ad una delle famiglie più importanti di Odessa.

Una Vita: Ursula assume un detective, Jaime affronta Samuel

Come abbiamo già avuto modo di anticiparvi negli articoli precedenti, nelle prossime puntate italiane si assisterà all'inaspettata alleanza tra Samuel Alday e Ursula Dicenta.

Quest'ultima aiuterà il figliastro a far allontanare una volta per tutte Blanca da Diego. Successivamente l’ex governante deciderà di fare delle indagini, per scoprire come mai sia la sua primogenita che la defunta Olga hanno sul corpo una misteriosa cicatrice. Per riuscire nel suo intento, la dark lady assumerà il detective Riera, ma sin da subito gli preciserà di non ricordare nulla della sua infanzia, sottolineando di aver rimosso tutto ciò che è accaduto prima di dare alla luce le sue figlie.

Pubblicità

Dopo alcuni giorni, Riera si recherà a casa di Ursula, e la metterà al corrente di alcune informazioni. Nel frattempo Jaime affronterà Samuel per non avergli detto che suo fratello Diego è di nuovo malato.

La Dicenta rimane sconvolta, Riera incaricato a recarsi in Russia

L’investigatore Riera nel capitolo numero 701, rivelerà alla Dicenta che l’incisione sulla nuca di Blanca, e in una gamba della sua defunta secondogenita potrebbe appartenere alla dinastia dei Koval, precisamente di una famiglia russa e ortodossa originaria di Odessa.

Dopo aver ascoltato le parole di Riera, la moglie di Jaime rimarrà sconvolta, ma in tale circostanza inizierà ad avere alcuni ricordi di un momento legato alla sua gioventù. Tramite un flashback si ritornerà al passato, ovvero a quando Ursula da bambina pronunciava delle parole russe. Inoltre nel breve filmato la piccola Dicenta si troverà insieme ad una donna molto cattiva nei suoi confronti, che la costringerà a pregare tenendo tra le mani due libri abbastanza pesanti.

Pubblicità

L’ex istruttrice dopo essere tornata indietro nel tempo, farà fatica a nascondere il suo malumore a Riera. A quel punto Ursula darà una grossa somma di denaro al suo investigatore, dopo avergli chiesto di recarsi in Russia per scoprire qual è il suo legame con i Koval.

Leggi tutto