Nuovo spazio sulla soap opera spagnola “Una Vitache narra le vicende ambientate ad Acacias 38. Negli episodi che sono andati in onda sugli schermi televisivi iberici alla fine di febbraio 2019, è accaduto qualcosa di terribile. Si tratta di Celia Alvarez Hermoso (Ines Aldea), presente nello sceneggiato sin dal primo esordio. La moglie di Felipe ha perso la vita mentre si trovava nell'abitazione di Ramon Palacios per portare con sé la piccola Milagros. Il padre di Antonito, dopo essere stato rinchiuso dietro le sbarre del carcere per dieci anni con l’accusa di omicidio, è stato rimesso in libertà.

Pubblicità

Le anticipazioni riguardanti i capitoli spagnoli di questa settimana, rivelano che il Palacios Senior non vorrà rivelare a nessuno, nemmeno ai suoi cari, ciò che è successo tra lui e Celia nel suo appartamento il giorno della tragedia.

Il decesso di Trini, l’atteggiamento morboso di Celia

Negli articoli precedenti avete sicuramente letto che nell'episodio trasmesso sull'emittente televisiva La 1 TVE il 31 gennaio 2019, Trini dopo essere diventata madre con numerose complicazioni dato che ha rischiato più volte di abortire, è morta.

Tutto è iniziato quando Celia, avendo perso da poco il figlio che aspettava, per l’ennesima volta ha avuto un atteggiamento morboso nei confronti della figlia di Ramon. Proprio quando quest'ultimo non si trovava a casa, la Crespo ha iniziato a sentirsi male al tal punto da avere una forte crisi respiratoria. Purtroppo la mamma della piccola Milagros non è riuscita a sopravvivere a causa di Celia che non ha fatto in tempo a darle le medicine. Dopo il decesso dell'amica, Celia ha continuato a trascorrere le sue giornate senza staccarsi nemmeno per un attimo dalla figlia di Ramon.

Pubblicità

Quest'ultimo, sempre più infastidito dalla moglie di Felipe e sofferente per la scomparsa della sua amata, ha preso una decisione del tutto inaspettata. Il Palacios Senior ha pensato di raggiungere la figlia Maria Luisa e il genero Victor a Parigi con l’intento di riprendersi.

Antonito chiede delle spiegazioni al padre, Felipe si scaglia contro Ramon

Proprio sul punto di partire, il padre di Antonito ha dovuto fare i conti con la Alvarez Hermoso, sorpresa in piena notte nella sua abitazione. Quest'ultima, dopo aver afferrato la piccola Milagros con l’intento di rapirla, è caduta dalla finestra perdendo la vita.

La giustizia vede come colpevole Ramon, il quale viene arrestato. Nel frattempo, arriva per i personaggi di Acacias un salto temporale di ben 10 anni. Ramon è tornato a casa dopo aver trascorso ben dieci anni in galera. Sin da subito Palacios Senior ha avuto numerosi scontri con Felipe che ha trovato ingiusta la sua scarcerazione. Negli episodi che andranno in onda in Spagna dal 18 al 22 marzo Antonito, pur avendo contribuito al ritorno del padre, gli chiederà delle spiegazioni sul decesso di Celia.

Pubblicità

A gran sorpresa Ramon si rifiuterà di confessare al figlio com'è accaduto il tragico incidente della Alvarez Hermoso che l’ha portata alla morte. Nel frattempo Felipe sarà sempre più convinto che la sua dolce metà sia passata a miglior vita per mano del suo vecchio amico. Per finire Ramon si recherà a casa dell'avvocato per dirgli che presto non lo vedrà più in giro, perché ha deciso di abbandonare Acacias 38. Purtroppo il padre adottivo di Tano non gradirà affatto la visita di Palacios, dato che dopo averlo minacciato con delle forbici, gli sferrerà un pugno facendogli perdere l’equilibrio. Infine è bene precisare ai lettori che, per vedere queste scene in Italia, bisognerà attendere un anno per via della differenza tra la trasmissione spagnola e quella nostrana.