Ieri sera, mercoledì 17 aprile, nel corso della puntata di Live, non è la D'Urso, è accaduto un episodio davvero estremamente emozionante. Finalmente Paola Caruso ed Imma, la donna che ha detto di credere di essere la sua mamma biologica, hanno svelato a tutti i risultati del test del DNA. Questo era tra i momenti più attesi della serata. Quasi verso la fine della trasmissione, Barbara D'Urso ha chiamato in studio la showgirl e la signora Imma. In seguito, ha mandato in onda delle clip che ripercorrevano tutte le tappe di questa storia.

Pubblicità
Pubblicità

Tar i filmati, naturalmente, non è mancato il momento in cui la signora Imma si è presentata da Barbara D'Urso dicendo di essere convinta di essere la madre di Paola Caruso. Ad ogni modo, per appurare l'effettivo legame di maternità è stato necessario aspettare i risultati del test del DNA. Questi sono arrivati in questi giorni ma le due donne hanno deciso di aprirli a Live non è la D'Urso. Dopo un bel po' di ansia e agitazione, Paola ha letto quanto scritto: il test del DNA ha confermato tutto, Imma è la vera mamma della showgirl.

La difficilissima storia di Paola Caruso e della signora Imma

Il momento più emozionante della serata è stato sicuramente quello in cui Paola Caruso e la signora Imma hanno rivelato il contenuto del test del DNA. Le due donne hanno voluto regalare questa esclusiva al programma di Barbara D'Urso. A loro avviso, infatti, era giusto aprire la busta insieme a lei dal momento che è stato grazie alla conduttrice che Paola e sua mamma si sono incontrate.

Pubblicità

La storia della signora Imma è davvero straziante. La donna, infatti, ha detto che 34 anni fa diede alla luce una bellissima bambina. Essendo il frutto di un rapporto fugace con un calciatore, però, sua madre fece sparire la neonata dicendo a sua figlia che fosse morta. Ebbene, guardando uno dei programmi di Barbara D'Urso, la signora Imma vide Paola e subito capì di essere legata a lei da qualcosa di molto speciale.

Il momento dell'apertura del test del DNA

In seguito alle numerose indagini e, infine, al test del DNA, si è potuta finalmente scoprire la verità.

Le due donne sono entrate in studio ed hanno incominciato a ripercorrere le tappe più importanti di tutto questo percorso. Successivamente, la conduttrice le ha invitate a recarsi all'interno dell'ascensore dorata dove hanno potuto aprire la busta contenente i risultati del test del DNA. Paola Caruso ha letto, in modo estremamente emozionato, quanto ci fosse scritto. Improvvisamente si è interrotta, ha guardato negli occhi la donna e le ha gridato di essere davvero sua figlia.

Pubblicità

Le due si sono abbracciate. Una volta rientrate in studio, una pioggia di petali ha coronato il momento e tutti si sono commossi.

Leggi tutto