Nel corso della puntata odierna di Verissimo, Silvia Toffanin ha dato luogo a numerose interviste. Tra queste c'è stata anche quella fatta all'attrice Sandra Milo. Dopo aver dedicato molto tempo agli ex naufraghi dell'isola dei famosi, la conduttrice ha cambiato completamente argomento e lo ha fatto intervistando un'icona della televisione e del cinema italiano. L'intervista, però, ha preso una piega decisamente diversa da quanto ci si aspettasse.

Pubblicità
Pubblicità

La donna, infatti, ha incominciato a lasciarsi andare ad un improvviso sfogo riguardante i suoi problemi economici. L'Agenzia delle entrate le ha confiscato tutto: Sandra Milo adesso non ha più niente, né una casa né soldi per mantenere se stessa e i suoi figli. Proprio per questo motivo, l'attrice ha fatto una spiazzante confessione: 'Ho pensato al suicidio'.

Sandra Milo confessa i suoi gravissimi problemi economici

Sandra Milo ha una carriera davvero invidiabile; la donna ha incominciato molto presto all'interno del mondo del cinema e della televisione.

Pubblicità

Dopo moltissimi anni di successi però, l'attrice ha avuto una fortissima battuta d'arresto. Nel corso dell'ospitata a Verissimo infatti, Sandra ha incominciato a sfogarsi improvvisamente con la conduttrice ed ha lasciato tutti gli spettatori completamente senza parole. La Milo ha rivelato di essere vittima di procedimenti legali alquanto ingiusti e violenti. L'Agenzia delle entrate infatti, le ha pignorato tutto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

In un primo tempo, le era stato chiesto di risarcire lo Stato di circa 3 milioni di euro. Dopo essersi resi conto dell'errore però, la cifra è calata a circa 800 mila euro. Nonostante il netto ribasso, la Milo ha affermato di non essere comunque in grado di affrontare tale spesa.

La spiazzante confessione di Sandra Milo: 'Ho pensato al suicidio'

Per questo motivo, nel corso di questi mesi così difficili, durante i quali lavora duramente senza guadagnare un centreimo, dal momento che tutti i suoi guadagni vanno direttamente allo Stato, ha fatto anche pensieri assurdi.

La donna, tra le lacrime, ha confessato di aver pensato di compiere un gesto estremo. Senza troppi peli sulla lingua Sandra Milo ha ammesso: "Ho pensato anche al suicidio". Ci sono molte persone che decidono di farla finita non riuscendo a sopperire ai debiti, e questa sembra essere proprio ciò che ha pensato la nota attrice. Nell'apprendere tali parole, la Toffanin è rimasta completamente incredula, ha sbarrato gli occhi ed ha cercato di spronare l'ospite e di smetterla assolutamente di fare pensieri simili.

Pubblicità

Prima di farle vedere un filmato dedicato a tutti i suoi successi, infatti, Silvia ha cercato di assicurarsi che la sua interlocutrice si fosse calmata e avesse smesso di fare pensieri così macabri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto