Demet Özdemir è un'attrice turca, diventata famosa in Italia per il ruolo di Sanem nella soap DayDreamer. L'attrice ha rilasciato un'intervista esclusiva al settimanale Chi, in edicola da mercoledì 21 ottobre. Demet ha parlato delle delle sue passioni, del suo sogno di diventare avvocato, non rivelando molti dettagli sulla sua vita privata. La Özdemir, appassionata di ballo, ha risposto ad una domanda su una sua ipotetica partecipazione allo show Ballando con le Stelle, non escludendo l'eventualità.

Demet Özdemir non esclude di partecipare a Ballando con le Stelle

Nel corso dell'intervista pubblicata sul magazine diretto da Alfonso Signorini, è stata ricordata la partecipazione a The Voice of Turchia di Demet con il suo collega Can Yaman.

L'attrice, nonostante il successo per l'esibizione, ha dichiarato di non essere una cantante: ''Io non canto, sono un'attrice e una ballerina, non una cantante''. La giornalista ha chiesto alla Özdemir cosa ne penserebbe, vista la sua passione per la danza, di una sua eventuale partecipazione come concorrente di Ballando con le stelle e, a tal proposito, Demet ha detto: ''Perché no?''.

Da bambina Demet Özdemir sognava di fare l'avvocato

Attualmente, l'attrice di DayDreamer - Le ali del sogno sta recitando all'interno della soap My Home My Destiny (La casa del fato), interpretando il ruolo di un avvocato: ''È una bella coincidenza perché da bambina sognavo di fare proprio quello''. Demet ha spiegato che il suo desiderio di intraprendere la professione in campo legale, era stata dettata dall'aver compreso quante difficoltà riscontrassero le donne in diversi campi: ''Volevo cambiare questa situazione, volevo rendere il mondo un posto migliore.

Nel mio piccolo oggi come attrice provo lo stesso sentimento, mi sembra di dare voce alle donne perché siano loro stesse''.

Demet è riservata riguardo la sua vita privata

Nel corso dell'intervista non sono trapelate molte informazioni riguardo la vita privata di Demet Özdemir e l'attrice ha dichiarato di avere riscontrato difficoltà nell'essere riservata all'inizio della sua carriera e, soltanto con il tempo, la protagonista di DayDreamer ha capito che fare l'attrice rappresentava solamente un lavoro: ''Ho capito che essere attrice è un lavoro, che devo essere un buon esempio e avere una buona influenza su chi mi guarda e la vita personale deve rimanere privata''.

I fan della soap turca 'Le ali del sogno' hanno il desiderio che, nella vita reale, i due protagonisti Demet e Can Yaman diventino una coppia, ma a tal proposito, la Özdemir ha risposto in modo sintetico e conciso, limitandosi a un ''Si lo so''. Per tutta l'intervista, l'attrice è riuscita a non rilasciare dichiarazioni inerenti la sua vita privata, al punto che la giornalista l'ha definita 'ermetica' da quel punto di vista.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!