Non sarebbe Selvaggia Roma l'aspirante concorrente del GF Vip a essere risultata positiva a qualche controllo anti-Covid. L'Adnkronos ha interpellato la ragazza il giorno successivo al suo mancato ingresso nella casa, raccogliendo la smentita categorica ad una sua eventuale positività al coronavirus: l'influencer ha specificato di essere stata in isolamento per 15 giorni e di non aver incontrato nessuno per precauzione.

La smentita di Selvaggia dopo la puntata del GF Vip

Non sono passate neppure 24 ore da quando Alfonso Signorini ha anticipato ai telespettatori del GF Vip che non ci sarebbe stato nessun nuovo ingresso nella casa per un motivo molto serio.

Il presentatore ha spiegato che uno dei tre nuovi vipponi è stato considerato un caso di sospetta positività alla Covid-19 dopo alcuni accertamenti medici: per tutelare la salute di tutti (addetti ai lavori compresi), la produzione ha deciso di rinviare l'arrivo nel cast di Bettarini, Salemi e Roma.

Anche se il direttore di Chi non ha specificato l'identità del personaggio famoso che potrebbe aver contratto il coronavirus, in rete ha cominciato a circolare l'indiscrezione sulla possibile positività di Selvaggia.

Alcuni giornalisti, infatti, hanno sostenuto che sarebbe la salute dell'influencer romana ad aver bloccato l'ingresso in casa di nuovi concorrenti. Nei giorni precedenti alla puntata del 30 ottobre, saranno effettuati ulteriori controlli per capire se almeno una delle new entry ha il Covid-19 o se si è trattato di un falso allarme.

Le parole dell'influencer sul mancato ingresso al GF Vip

Il giorno successivo al suo mancato ingresso nella casa del GF Vip, Selvaggia ha accettato di rilasciare alcune dichiarazioni all'Adnkronos. La ragazza ha voluto smentire categoricamente il Gossip che è circolato nelle ore precedenti su una sua possibile positività al coronavirus.

All'agenzia di stampa che l'ha interpellata il 27 ottobre, dunque, la Roma ha fatto sapere: "Ho fatto il tampone prima di entrare e il risultato è negativo.

Io scoppio di salute. Basta con questa caccia alle streghe".

L'ex compagna di Francesco Chiofalo, dunque, ha negato di essere lei l'aspirante concorrente del reality indicata come sospetto caso alla Covid-19, anche perché ha adottato tutte le precauzioni del caso per evitare di contagiarsi.

"Io non ho incontrato nessuno e sono stata in isolamento per 15 giorni", ha precisato l'influencer poche ore fa.

"La produzione non mi ha detto nulla su chi sia risultato positivo. Ora sono in isolamento per fare tutti gli accertamenti medici che mi saranno richiesti".

Dubbi sui nuovi concorrenti del GF Vip

Stando a quello che ha dichiarato Selvaggia all'Adnkronos, non sarebbe lei l'aspirante inquilina del reality ad aver probabilmente contratto il coronavirus poco tempo prima di entrare nella casa. Nella breve intervista che ha rilasciato in queste ore, la ragazza ha precisato di non aver avuto contatti umani per due settimane, ovvero per tutta la durata dell'isolamento in albergo che tutti i nuovi concorrenti devono fare per sicurezza.

La Roma, inoltre, ha detto di aver fatto un tampone che è risultato negativo: il caso sospetto alla Covid-19 al GF Vip, dunque, sarebbe da ricercare tra gli altri due personaggi annunciati come new entry del cast.

Stefano Bettarini e Giulia Salemi sono gli ex gieffini che la produzione ha scelto per animare le dinamiche del gioco: entrambi hanno qualche conto in sospeso con i ragazzi reclusi, quindi il loro ingresso in casa potrebbe creare parecchio scompiglio.

Venerdì 30 ottobre, quando è prevista una nuova puntata del reality, si saprà se i dubbi sulla salute dei nuovi concorrenti si saranno sciolti oppure se questi ingressi verranno rimandati per l'ennesima volta.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!