Matrimonio a Prima Vista Italia riparte con la quinta edizione il 6 ottobre, su Real Time. Tre coppie saranno pronte a sposarsi senza aver mai conosciuto i propri partner. I matrimoni saranno tre e non quattro, perché una delle partecipanti lavorava in una struttura sanitaria ed era troppo rischioso continuare le riprese con lei.

Le tre coppie in gioco a Matrimonio a prima vista 5: poche differenze sull'età

Secondo gli spoiler, Matrimonio a Prima vista 5 avrà per protagoniste tre coppie formate da donne e uomini provenienti da diverse parti d'Italia. La scelta dei concorrenti è stata affidata a Nada Loffredi, Fabrizio Quattrini e Mario Abis che da esperti hanno cercato in ognuno gli elementi giusti per ottenere una possibile riuscita del rapporto di coppia.

Quest'anno la produzione del programma ha dovuto affrontare l'ostacolo dato dalla Covid che ha impedito ad una delle coppie di proseguire l'esperimento. La donna lavorava in una struttura sanitaria e si è deciso che fosse meglio abbandonare tutto prima del tempo. A causa della pandemia inoltre, le coppie dovranno rinunciare al sostegno di amici e parenti che nella cerimonia erano molto d'aiuto per rompere il ghiaccio. Quest'anno per i concorrenti e i telespettatori, Matrimonio a prima vista Italia sarà un viaggio ancora più intimo.

Secondo gli spoiler, le tre coppie partecipanti sono formate da uomini e donne con poca differenza di età. La prima sarà formata da Nicole Sonia e Andrea Ghiselli: contabile di Milano lei e ristoratore di famiglia, originario di Pesaro lui.

Nicole ha 29 anni e la passione per il ballo, mentre Daniele ha 28 anni e pratica il tiro a piattello. Ci sarà anche Giorgia Pantini, romana di 32 anni, che insegna educazione fisica, nuoto sincronizzato e pallanuoto. La donna sposerà Luca Cantiano, trentunenne di Cisterna Latina che lavora nel settore turistico. Lei dice di non aver mai incontrato l'amore, mentre lui si definisce un tipo poco affettuoso.

Le coppie potranno sempre contare sugli esperti

Infine, si sposeranno Gianluca Elifani e Sitara Rapisarda. Lui ha 31 anni ed è un concept artist di Firenze, mentre lei 29enne di Roma fa la cameriera. A differenza degli altri anni, tra i partecipanti all'esperimento non si evincono grossi divari causati dall'età: basterà per creare un legame più solido?

L'evoluzione dei rapporti di coppia non è ancora nota, ma sicuramente affrontare insieme una situazione anomala come questa, per via delle regole anti covid, darà un'atmosfera più profonda. Nel loro percorso, le coppie potranno sempre contare sull'aiuto degli esperti che saranno pronti a intervenire in caso di problemi.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!