Dopo aver attaccato chi lavora per il GF Vip tramite i social network, Lidia Vella è stata invitata in una trasmissione radiofonica per approfondire il suo pensiero in merito. Quando la conduttrice le ha chiesto di commentare quello che accadrebbe nella casa più spiata d'Italia da molti anni, l'ex concorrente ha detto che sarebbero gli addetti ai lavori a manovrare tutte le dinamiche a loro piacimento, ovvero per aumentare gli ascolti e lo share.

Stoccate per gli autori del GF Vip da ex inquilina

A pochi giorni dallo sfogo che ha avuto su Instagram contro chi lavora per il GF Vip, Lidia Vella è tornata a parlarne in radio.

L'ex concorrente del reality è stata intervistata da Radio Radio soprattutto sulle parole molto forti che ha detto sugli autori e su come manipolerebbero la psiche di tutti gli abitanti della casa a loro piacimento. Quando le è stato chiesto di spiegare come mai ha attaccato la produzione del programma che l'ha resa nota, la siciliana ha detto: "Il contesto è quello che è, ma tu entri lì già con la mente debole. Stando là dentro, te la indeboliscono ancora di più e arrivi al punto di essere tanto vulnerabile".

Quando di recente ha punzecchiato i professionisti che portavano avanti il format di Canale 5 senza mai farsi vedere, l'influencer ha anche detto che nessuno suggerisce agli inquilini cosa fare o che dire, ma con un "lavaggio del cervello" fatto in confessionale, alla fine tutti i membri del cast fanno quello che fa più comodo al programma.

Lidia commenta negativamente l'allungamento del GF Vip

"Loro riescono a fare della tua mente quello che vogliono. Pensi che siano dalla tua parte, ma non è così", ha aggiunto la Vella nell'intervista che ha rilasciato in questi giorni sul reality al quale ha partecipato qualche anno fa nella versione Nip. Tornando sugli autori che quotidianamente sono in contatto con i concorrenti del GF Vip nel segreto del confessionale, Lidia ha aggiunto: "Per loro siamo solo numeri.

I nostri sentimenti o la nostra sensibilità, per loro non contano nulla".

Sono parole molto forti quelle che l'influencer ha riservato alle persone che lavorano per il format che l'ha resa popolare, le stesse che ogni giorno supportano e aiutano i concorrenti quando vivono momenti di crisi o di instabilità emotiva.

La quinta edizione del GF Vip avanti fino a fine febbraio

Uno dei motivi per i quali Lidia non sta apprezzando il GF Vip e soprattutto l'edizione attualmente in onda, è la decisione degli addetti ai lavori di far slittare per due volte l'ultima puntata, aggiungendo un mese e mezzo e poi due/tre settimane alla durata già "monstre" di quest'annata del reality. "Ok fare i programmi, i soldi e lo share, ma qui stiamo parlando di persone. A livello umano, questo è scorretto secondo me", ha fatto sapere la siciliana in radio.

Il pensiero della Vella, però, non è isolato: sono molti gli affezionati spettatori del format Mediaset che si sono esposti per protestare per l'ennesimo allungamento. Una settimana fa, infatti, Alfonso Signorini ha ufficializzato la nuova data della finale della quinta edizione: il GF Vip non terminerà l'8 febbraio come previsto, ma alla fine del mese (al momento si dice venerdì 26 ma le cose potrebbero cambiare).

A spingere i fan ad opporsi al nuovo prolungamento, sono soprattutto le crisi e i crolli emotivi che stanno avendo gli abitanti della casa, principalmente quelli reclusi dallo scorso settembre. Tommaso e Stefania hanno minacciato il ritiro anticipato perché stanchi di vedere allontanarsi sempre di più la fine del percorso, quello che loro hanno cominciato ormai più di quattro mesi fa.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!