Paolo Bonolis potrebbe lasciare Mediaset. È questa una delle ultime indiscrezioni sul mondo del piccolo schermo che, nel caso in cui dovesse concretizzarsi, rappresenterebbe una vera e propria rivoluzione in casa Mediaset. Tutto avrebbe a che fare con il trattamento riservato dai vertici del Biscione, nel corso degli ultimi mesi, al game show Avanti un altro, condotto con successo da Bonolis nella fascia oraria del preserale. E intanto, in vista di un possibile allontanamento di Bonolis dall'azienda, Pier Silvio Berlusconi pare che abbia già contattato un altro volto noto del piccolo schermo.

Mediaset e Paolo Bonolis: il rapporto sarebbe in crisi

Nel dettaglio, sembrerebbe che nel corso degli ultimi tempi il rapporto professionale tra Paolo Bonolis e Mediaset non sarebbe più idilliaco come una volta.

L'ultimo atto di questa crisi avrebbe a che fare con la messa in onda delle nuove puntate di Avanti un altro, il popolare game show della fascia preserale in programma a partire dal 4 gennaio 2021 ma alla fine rimandato alla prossima primavera.

Mediaset ha fatto sapere, con grande stupore di tutti, che i nuovi appuntamenti con il game show di Bonolis saranno trasmessi a partire dall'8 marzo e, nel frattempo, al posto di Avanti un altro proseguirà l'appuntamento con Caduta Libera, il game show di successo presentato da Gerry Scotti.

Avanti un altro slitta ancora: Bonolis non sarebbe contento

Una decisione che, secondo le indiscrezioni di alcuni giornalisti, non sarebbe piaciuta per nulla a Bonolis, dato che già lo scorso marzo, in pieno lockdown, si ritrovò in panchina.

In quel caso, infatti, Mediaset scelse di interrompere la messa in onda in prima visione di Avanti un altro, di cui erano state registrate già 50 nuove puntate e scelse di puntare sulle repliche del game show.

All'epoca, Bonolis non si fece problemi a manifestare le sue perplessità in merito a questa decisione presa dall'azienda anche se, secondo voci di corridoio, la volontà di Pier Silvio Berlusconi sarebbe stata quella di trasmettere le puntate inedite del quiz in un momento più favorevole dal punto di vista degli introiti pubblicitari.

Pier Silvio Berlusconi avrebbe contattato Enrico Papi

Sta di fatto che queste decisioni di Mediaset non avrebbero reso particolarmente felice e sereno Bonolis, al punto che il conduttore potrebbe valutare anche l'idea di lasciare l'azienda. Nel frattempo, però, Pier Silvio Berlusconi si starebbe già guardando intorno.

Voci di corridoio raccontano che il vice presidente Mediaset, avrebbe contattato Enrico Papi per trattare un ritorno nella sua azienda e offrirgli la conduzione di Scherzi a parte ma si parla anche di un quiz preserale che potrebbe prendere il posto di Avanti un altro.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!