Sarà una giornata a dir poco nera per i trasporti, soprattutto per quanto riguarda la circolazione dei treni. Lo sciopero di oggi, 15 novembre 2013, interesserà tutta Italia, eccetto la Lombardia, dove inizialmente era previsto lo sciopero, ma alla fine è stato revocato in vista della partita Italia-Germania che si giocherà questa sera allo stadio San Siro di Milano.

In queste ore, Trenitalia ha diffuso dei comunicati stampa ufficiali in cui vengono date tutte le informazioni necessarie riguardo le modalità sugli orari dello sciopero dei trasporti di oggi, in modo tale da evitare disagi ai passeggeri. Ecco nel dettaglio una serie informazioni utili.

Campania: sciopero dalle 10 alle 14.

Le frecce saranno regolari. Durante le ore di sciopero cancellati tutti i treni regionali.

Piemonte: sciopero dalle 9 alle 13 di tutto il personale. Anche in questo caso non sono previste modifiche alle corse delle frecce.

Liguria: sciopero di 4 ore, dalle 13 alle 17. Durante le ore di sciopero i treni regionali non saranno assicurati, mentre le Frecce procederanno regolarmente.

Sicilia: sciopero dalle 14 alle 18. I treni regionali e gli Intercity durante le ore di sciopero subiranno delle modifiche orarie.

Umbria: sciopero dalle 9 alle 13. I treni di media e lunga percorrenza non subiranno modifiche.

Sardegna: sciopero previsto dalle 9 alle 13. Durante le ore di sciopero i treni regionali previsti per la giornata saranno cancellati.

Molise: sciopero previsto dalle 9 alle 13.

I migliori video del giorno

Regolari le Frecce e i treni di lunga o media percorrenza.

Emilia Romagna: sciopero di 4 ore, previsto dalle 9 alle 13 di oggi. Regolari le Frecce.