Siete appena rientrati dalle ferie? Il tempo è sempre di meno tra apertura delle scuole, ripresa del lavoro d'ufficio e chi più ne ha più ne metta? Niente panico! Da oggi è possibile fare la #spesa direttamente da casa o dal posto di lavoro eliminando in questo modo lunghe file in cassa e inutili spostamenti con la macchina. Di seguito, infatti, elencheremo alcuni siti utili a cui poter fare riferimento ogni volta che, per una qualsiasi ragione, si è impossibilitati a recarvi al supermercato. La spesa verrà consegnata direttamente a casa o in ufficio al più tardi il giorno dopo. Ma vediamo nel dettaglio di cosa stiamo parlando.

Quattro siti per ordinare la spesa on line e riceverla direttamente a casa tua

1.

Pubblicità
Pubblicità

Supermercato 24. Si tratta forse di uno dei siti più famosi per la spesa on line. Basta inserire il proprio codice di avviamento postale e compariranno tutti i supermercati di zona. Il costo della consegna è di € 4,90 mentre quello del singolo prodotto non cambia rispetto allo scaffale. Tutto arriva suddiviso per categoria e perfettamente in ordine.

2. My shop Carrefour. Anche in questo caso, ovviamente, c'è bisogno del codice di avviamento postale così da poter effettuare una prima selezione di supermercati disponibili. Inoltre, in questo caso, se la spesa supera le 70 € la consegna è gratuita.

3. Esselunga casa. Funziona esattamente allo stesso modo del Carrefour ma in più offre la possibilità di effettuare il pagamento direttamente alla consegna.

4. Spesa on line 24. Anche in questo caso è assolutamente consentito il contrassegno e non solo, è anche possibile effettuare il pagamento con bancomat perché il fattorino avrà con se un pos.

Pubblicità

La donna nel 2017...super impegnata ma piena di comfort e agevolazioni

Nel 2017 la donna è certamente colma di impegni ma niente se confrontato con le innumerevoli agevolazioni che le vengono offerte. Fino ad oggi la spesa era quella da fare il sabato mattina quando gli uffici erano chiusi e tutto era meno frenetico. Ma che ne dite se il sabato invece che al supermercato ci si recasse in un parco o al mare? A far la spesa ci pensa internet con le sue migliaia di fantastiche risorse. Quindi non ci resta che iniziare il nuovo anno lavorativo nel migliore dei modi concentrandoci sulle cose importanti e conservare il fine settimana per un meritato riposo che non prevede di certo il tour dei supermarket.

Se volete comunque rimanere sempre aggiornati su questa ed altre notizie vi consiglio di cliccare sul tasto "Segui" che trovate all'inizio di questa pagina. #Online #futuro