Al 04 marzo, gli utenti sono stati chiamati a modificare la password del proprio account su #Istanze On Line, motivo di blocco a seguito dei numerosi accessi. Al seguito del cambio richiesto dal canale Miur, si apprende che la password non sarà più la stessa anche per la posta istruzione.it, come regolarmente disposto da IoL fino al momento della sostituzione. I dettagli.

Pubblicità

Password Iol e Posta Istruzione non recepite insieme

Le due password saranno separate.

Pubblicità

Fino alla giornata della richiesta della modifica password inserendo le vecchie credenziali di accesso e creando altro codice alfanumerico e con almeno un carattere speciale, la password di accesso a Istanze On Line era la stessa di quella di posta istruzione del Miur, indicata con nome.cognome@istruzione.it. Ogni cambio di password sul sistema di IoL prevedeva anche la modifica della password della casella di posta Miur. Lo stesso prevedeva la mail posta istruzione, nel caso si decidesse di modificare la pass. I due canali erano direttamente collegati nella sezione sicurezza inserimento password.

Come anche riferisce OS questa mattina, nel documento del Ministero della Pubblica Istruzione, è possibile sapere che '[...] la password per l’accesso al servizio non sarà più legata alla password per l’accesso alla posta elettronica @istruzione.it [...] modifiche alla password della posta elettronica non saranno più recepite da IoL e viceversa'.

Pubblicità

Le password dei due sistemi saranno dunque differenti e non saranno legate dalle modifiche effettuate sull'una e sull'altra. Istanze On Line e Posta elettronica Miur saranno indipendenti - nelle credenziali di accesso.

Controllo password casella Posta Istruzione

A seguito del cambio di pass su Istanze On Line è dunque corretto procedere nella verifica della pass della propria casella di posta istruzione e 'modificarla di nuovo', o crearne una nuova, in relazione alle proprie necessità. È anche possibile avere/aver mantenuto la stessa password, modificandola manualmente a sua volta; se invece non si è effettuata nessuna procedura di modifica pass in questi giorni, è anche possibile che siano ancora le stesse. Molti utenti infatti non hanno avviato la procedura in questi ultimi giorni ma precedentemente, in relazione al messaggio che il Miur ha diffuso negli account. Se desiderate restare aggiornati, cliccate su 'Segui' in alto alla vostra sinistra, e/o votate la news cliccando su una delle 5 stelle in alto a destra. #Password Istanze On Line #Password Posta Istruzione