La prima parte di compilazione dell'istanza di inserimento delle Gps 2020/2022 nella sezione dedicata al servizio che richiede il caricamento dell'insegnamento svolto su una classe di concorso ha messo dei dubbi sulla possibilità di indicare un servizio su una cdc differente da quella su cui è stato svolto. Nella prima settimana di presentazione della domanda, ministero dell'Istruzione e sindacati avevano indicato la possibilità di caricamento del servizio su una classe di concorso a scelta del candidato anche se non quello su cui si è effettivamente prestato servizio. Di seguito, il Miur ha chiarito con la faq 22, che è possibile visualizzare accedendo al sito ufficiale alla sezione "Graduatorie provinciali e di istituto" e su "Informazioni utili", controllando alla vostra sinistra su Faq.

Caricamento servizio come specifico solo su cdc di chiamata

In relazione alla Faq 22, per inserimento:

  • sul posto comune, la procedura corretta è quella dell'inserimento del servizio sulla specifica classe di concorso;
  • per il posto sul sostegno, il servizio prestato su sostegno per lo specifico grado di Scuola da cui si è stati chiamati.

A chiusura dell'istanza è il sistema ad assegnare il punteggio e potrà essere visualizzato nel sito degli Usp competenti - o sito del Ministero - con le posizioni corrispettive negli istituti scolastici della provincia scelta di inserimento.

Nel dettaglio:

  • punteggio pieno per il servizio specifico - svolto nella cdc di chiamata - e metà del punteggio sul altre cdc di inserimento come servizio aspecifico.
  • per servizio sul sostegno, specifico su cdc di chiamata, con punteggio pieno su quella cdc e su altre dello stesso ordine di scuola; servizio aspecifico, metà punteggio su cdc di diverso ordine di scuola.

Tutti i servizi devono e possono però essere caricati come specifici sulla classe di concorso dalla quale si è stati chiamati, e dello stesso ordine di scuola.

I dubbi sono sorti nel momento in cui nella prima fase di inserimento dell'istanza è presente la dicitura della classe di concorso "su cui caricare il servizio", facendo intendere che fosse possibile per il candidato far confluire tutto il punteggio anche su una sola cdc a scelta.

Differente è invece la modalità di inserimento che precisa il caricamento del punteggio di ogni singolo servizio sulla specifica classe di concorso sul quale è stato svolto, ovvero quello per cui si è stati chiamati dall'istituto scolastico.

Servizio specifico sul sostegno e le tre annualità

Nel caso di servizio sul sostegno, un valido aiuto arriva dalla dicitura presente sul contratto, con caricamento per la cdc dalla quale si è stati chiamati - graduatorie incrociate - con indicazione della classe di concorso corrispondente per il sostegno, questo se non si sono svolte tre annualità.

Nel caso in cui invece durante la propria carriera di docente si sono svolte almeno tre annualità di servizio sul sostegno anche senza titolo di abilitazione - 180 gg anche non continuativi - sarà necessario inserire la graduatoria sul sostegno tra quelle valutabili, flaggare la dicitura "Annualità di insegnamento su posto di sostegno nel relativo grado maturate entro l'anno scolastico 2019/2020", permettendo al sistema di conteggiarle come anni utili per l'inserimento nella graduatoria apposita sul sostegno (Gps sul sostegno, per essere più chiari).

Dunque, caricamento con classe di concorso da cui si è stati chiamati, o dello stesso ordine di scuola, e codice sostegno per il servizio svolto, es Adss - Sostegno scuola secondaria II grado.

È importante considerare che il servizio svolto senza interruzione anche di un solo giorno dal 1° febbraio e fino al termine delle attività didattiche (e che non raggiunge i 180 gg con computo del sistema) può essere indicato con il flag apposito per essere conteggiato come un'annualità utile all'assegnazione dei 12 punti.

Servizio specifico pieno e aspecifico punteggio al 50%

Ancora più nel dettaglio:

  • il servizio specifico viene caricato pieno nella classe di concorso nel quale si è svolto e per metà del punteggio su tutte le altre cdc;
  • il servizio sul sostegno viene caricato pieno nella cdc sulla quale si è stati chiamati e per le cdc dello stesso grado di scuola, per metà sulle cdc di diverso grado di scuola;
  • se si hanno tre annualità sul sostegno con 180 gg, il punteggio è caricato anche anche sulla graduatoria del sostegno stesso.

Come indicato dunque nella faq 22 del Miur: "È dunque sbagliato, come dettagliato nelle singole tabelle, caricare ad esempio il servizio svolto sulla classe di concorso A-21 come specifico, poniamo, sulla A-22", in quanto non si è svolto in quella classe di concorso e appartiene a ordine differente di scuola, II e I grado.

Per completezza, riportiamo anche la breve tabella del calcolo del punteggio dei giorni di servizio per le scuole statali - al 50% nelle scuole paritarie e per servizio aspecifico:

  • da 16 a 45 gg = 2 punti;
  • da 46 a 75 gg = 4 punti;
  • da 76 a 105 gg = 6 punti;
  • da 106 a 135 gg = 8 punti;
  • da 136 a 165 gg = 10 punti;
  • da 166 gg. in poi = 12 punti.
Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!