La fiera di Rimini è stata inaugurata il giorno 7 Novembre dal ministro dell'economia Gian Luca Galletti. E' stata intitolata "Ecomondo", appunto perchè si prefigge il compito di rendere il nostro mondo molto più eco di come si presenta attualmente. I riflettori erano tutti puntati sull'auto del futuro.

Caratteristiche generali della Minicar

Molte sono le invenzioni che saranno presentate nel corso della fiera, ma quella che desta più interesse riguarda il settore automobilistico: un #auto ad aria compressa alimentata dall'energia prodotta dal vento e in grado di azzerare le emissioni di CO2. Si chiama #AirPod ed è stata inventata e realizzata da un ingegnere meccanico francese insieme con la sua equipe: Guy Negre.

Pubblicità
Pubblicità

La #Minicar ecologica ha un valore di mercato di circa 8 mila euro. Dopo aver acquistato il suo brevetto sarà messa in vendita sul mercato da un gruppo di imprenditori italiani a partire dal prossimo 2018. L'auto possiede, come già ci si aspetta, un'autonomia limitata (150 km) ed è in grado di viaggiare ad una velocità massima di 80 km/h. La velocità della minicar sembrerebbe davvero bassa se paragonata con veri e propri bolidi (bmw x3 ed altri) [VIDEO], ma non è proprio così! Il limite massimo di velocità all'interno di un centro abitato è di 50 km/h e la Airpod sarebbe, perciò, più che adatta a tale scopo, mentre su strada extraurbana secondaria il limite massimo di velocità è di 90 km/h per cui sarebbe senz'altro adatta anche a questa ulteriore circostanza.

Meccanismo di funzionamento del motore ad aria compressa

Il motore è realizzato completamente in alluminio e non utilizza un processo di combustione ma la semplice espansione dell'aria.

Pubblicità

A causa di tale fenomeno fisico il motore non raggiungerebbe temperature elevate ma la sua temperatura massima sarà di circa 40 gradi centigradi e perciò l'usura meccanica legata al processo sarebbe minima. Sotto il pianale dell'auto sono state sistemate delle bombole di aria compressa. A bordo è montato anche un piccolo compressore elettrico che garantisce la possibilità di ricaricare le bombole di aria compressa con una normalissima presa di corrente da 220 V in un tempo massimo di 3-5 ore.

Diversi modelli per diverse funzioni

L'azienda produttrice ha creato diversi modelli per diverse funzionalità:

  • La piccola AirPod ha una potenza di 7 Kw, con una coppia di 45 Nm e una velocità massima di 80 Km/h.
  • L'AirOne avrà un motore capace di generare una potenza di 15 Kw e di raggiungere la velocità massima di 100 km/h. L'auto è, però, molto più grande (pesa circa 400 kg).
  • La AirCity è un'auto a tutti gli effetti, infatti può ragigungere i 130 km/h grazie ad un motore di potenza pari a 25 Kw.

Quanto risparmierebbe l'ambiente se molti di noi viaggiassero con quest'auto? Il rilascio, in grammi, di anidride carbonica è, mediamente, di 115-120 g/km e grazie a quest'auto si potrebbe ridurre di molto questo valore, così da rendere il mondo un posto migliore per tutti.