L'esame congiunto dei ddl per #amnistia e #indulto 2014, la discussione generale sulle proposte di legge su omofobia e transfobia, il decreto sulle droghe del Governo Renzi: ricca di punti all'ordine del giorno l'agenda della settimana parlamentare che va dal 5 al 9 maggio in commissione Giustizia al #Senato della Repubblica. Ecco tutti i disegni di legge in discussione da martedì 5 a venerdì 9 maggio in commissione Giustizia a Palazzo Madama, presieduta dal senatore Francesco Nitto Palma.

Amnistia e indulto 2014, ddl in commissione Giustizia al Senato

Tra i ddl più attesi quelli per la concessione di amnistia e indulto 2014 presentati dai senatori Luigi Compagna, Luigi Manconi, Lucio Barani, Enrico Buemi e altri cofirmatari e i cui relatori sono la senatrice Nadia Ginetti del Pd di Matteo Renzi e il senatore Ciro Falanga di Forza Italia di Silvio Berlusconi.

Pubblicità
Pubblicità

Falanga e Ginetti sono stati incaricati dal presidente della commissione a presentare entro il 18 maggio 2014 un testo unificato in materia di indulto e amnistia, i provvedimenti di clemenza generale chiesti dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per far fronte al drammatico problema del sovraffollamento carceri di cui il Capo dello Stato ha parlato nei giorni scorsi in un colloquio con Papa Francesco.

Commissione Giustizia al Senato, calendario lavori dal 5 al 9 maggio

Tra gli argomenti in primo piano anche l'esame del ddl di conversione del decreto del Governo Renzi per la disciplina delle sostanze stupefacenti e psicotrope (relatori Giovanardi e Bianco). Ecco gli altri ddl all'ordine del giorno: quello sulla Disciplina delle coppie di fatto e delle unioni civili (relatrice Cirinnà), il ddl per il Contrasto all'omofobia e alla transfobia (relatrice Capacchione) quello sulle Modifiche al codice penale in materia di trattamento sanzionatorio dei delitti di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsione ed usura (relatore Casso).

Pubblicità

Poi il disegno di legge sul Divieto di benefici ai condannati ex 416 ter sullo scambio elettorale politico-mafioso (relatore Lumia), sul sulla Responsabilità civile dei magistrati (relatore Buemi) e il ddl su Corruzione, voto di scambio, falso in bilancio e riciclaggio (relatore D'Ascola). Previste in commissione Giustizia al Senato anche le audizioni nell'ambito del disegno di legge n. 1209 sull'adozione dei minori.