Siamo arrivati, è ormai imminente la data delle Europee 2014: le liste e i candidati sono ormai pane per l'elettore medio che cerca disperatamente di orientarsi in questa giungla elettorale. Ecco alcune informazioni utili e qualche spunto per orientarsi grazie agli orari, le liste e i candidati delle Europee 2014.

Data Europee 2014: quando si vota?

Quando si vota alle Europee 2014? La data e gli orari quando saranno? Si rischia di andare in confusione perché siamo in un periodo in cui si affollano gli appuntamenti elettorali: #Elezioni europee, comunali e regionali vengono praticamente a coincidere, generando in alcuni casi, un triplice appuntamento con il seggio elettorale.

Pubblicità
Pubblicità

Dunque quando e in che data votare alle Europee 2014? I candidati sono moltissimi (ben 73 siederanno a Strasburgo) per questa tornata di Elezioni che si svolgeranno domenica 25 maggio data di Europee 2014, Comunali e Regionali, l'orario è dalle 7 alle 23.

Italia alle Europee 2014, le liste ammesse

Chi votare? Alle Europee 2014 le liste italiane ammesse sono diverse, tra cui spicca il Movimento 5 stelle, unico partito a presentarsi da indipendente in quanto non iscritto ad alcun gruppo europeo. Al di là dei proclami di uno schieramento piuttosto che un altro, che in questi tempi non fanno che millantare una vittoria tutt'altro che scontata, vi presentiamo per le Europee 2014 le liste italiane ammesse al confronto elettorale.

  • Fi, NCD, Fdi-An, Fli, Popolari per l'Europa, Sudtiroler Volkspartei (PPE)
  • Pd (S&D)
  • Lega, Io Cambio (ELD)
  • L'altra Europa con Tsipras (GUE-NGL)
  • Green Italia, Verdi europei (PVE-ALE)
  • Idv, Scelta Europea (ALDE)
  • M5s (Non iscritti)

Candidati Europee 2014 per lista: i nomi più noti

Come c'era da aspettarsi, tra i candidati alle Europee 2014 tanti volti nuovi sono in lista nella maggioranza dei partiti, anche se non mancano le "vecchie conoscenze".

Pubblicità

Diamo un'occhiata ai nomi più conosciuti dei candidati alle Europee per Pd, Forza Italia e Movimento 5 stelle.

Tra i candidati alle Europee 2014 meno conosciuti, quelli del Movimento 5 stelle, non iscritti ad alcun gruppo parlamentare europeo, anche per ragioni di propaganda, è per l'antipolitica che li contraddistingue hanno deciso di schierare nomi non noti, senza politici di professione. Tra i candidati in lista del movimento, mancano nomi di spicco della politica italiana.

Tra i principali candidati PD alle Europee 2014 troviamo Mercedes Bresso, Sergio Cofferati, Cecile Kyenge, Flavio Zanonato, Simona Bonafè, Pina Picerno ed Enrico Gasbarra.

La destra berlusconiana invece sembra battere la classica pista in cui si unisce il vecchio e il nuovo. La lista candidati per Forza Italia è composta anche da: Iva Zanicchi, Giovanni Toti, Alessandra Mussolini, Paolo Guzzanti, Giovanni Galli, Raffaele Fitto, Gianfranco Miccichè e Lara Comi.

Per il Nuovo Centrodestra o Ncd i candidati alle Europee 2014 più noti sono invece: Maurizio Lupi, Beatrice Lorenzin, Carlo Casini, Giuseppe Scopelliti, Guido Podestà e Gabriele Albertini.

Pubblicità

Anche per la Lega ci sono relativamente pochi nomi vecchi, vuoi per i recenti fatti di attualità, tra cui troviamo Matteo Salvini, candidato in tutte le circoscrizioni, Mario Borghezio e Flavio Tosi.

Ricordiamo che questi non sono tutti i candidati suddivisi per circoscrizione (saranno 5 : nord-occidentale, nord-orientale, centrale, meridionale e insulare): per consultare l'elenco completo dei candidati alle Europee 2014 consigliamo di consultare i siti dei rispettivi partiti politici.