Fanno molto parlare di sé la città di Salerno e le sue magnifiche Luci d'Artista, che ogni anno riescono ad attirare migliaia di turisti, da ogni parte dell'Italia e dall'estero. Le Luci d'Artista di Salerno è la manifestazione culturale avviata dal comune di Torino nel 1998 e dal 2006 intrapresa anche dal comune di Salerno. Salerno grazie alle Luci d'Artista con delle vere e proprie opere d'arte riempe ogni piccolo angolo della città partendo dalla periferia, fino al centro e lungomare, di migliaia di luci e colori, creando una fantastica atmosfera che riesce a catapultare ogni suo spettatore in un mondo incantevole. Ogni anno la manifestazione Luci d'Artista è indirizzata ad uno speciale tema, in questa edizione 2014-2015 il tema è quello dell'Aurora Boreale e delle Fiabe. I visitatori potranno visionare al centro delle due piazze principali di Salerno,due favolosi personaggi delle fiabe, Peter Pan a Cenerentola, che prenderanno la forma di grandi statue luminose, mentre nella villa comunale nel giardino d'incanto si potranno ammirare i diversi personaggi della Disney, dove maghi e fate faranno illuminare gli occhi dei più piccoli e non solo.

Pubblicità
Pubblicità

L'Aurora Boreale: lungo il corso di Salerno e mercatini di #Natale

Il tema dell'Aurora Boreale sarà possibile ammirarla sul corso Vittorio Emanuele di Salerno, dove partendo dalla stazione si alzerà il sipario delle luci della natura e terminerà con l'immenso Albero di Natale in piazza Portanova, per proseguire fino al lungomare, dove troveremo anche i mercatini di Natale.

Salerno: boom di visitatori

Le Luci d'Artista meritano di essere visitate in virtù dell'altissimo valore scenografico che riescono ad offrire, pertanto se amate la gioia e i colori del Natale e inoltre amate anche viaggiare, Salerno non può che essere una meta da non perdere, sarà un viaggio tra le caratteristiche vie della città illuminate dalle splendide luminarie natalizie, un'ottima occasione per scoprire l'intera città e le bellezze che è in grado di offrirvi.

Pubblicità

#Cronaca Salerno