Pubblicità
Pubblicità

#Whatsapp torna ad essere al centro dell'attenzione per alcune novità in arrivo. Gli utenti sono stati abituati a ricevere diversi aggiornamenti nell'applicazione di messaggistica più utilizzata e scaricata [VIDEO] al mondo. Alcune settimane fa è arrivata la prima novità che riguarda la possibilità di eliminare i messaggi inviati. In tanti forse non ne saranno a conoscenza, ma da alcuni giorni è possibile eliminare per tutti i messaggi inviati entro un tempo di sette minuti. L'utente che ha inviato un messaggio di testo o una foto di cui poco tempo dopo si è pentito, potrà tornare indietro e 'rimediare' alla sua azione.

Nuova funzione per le registrazioni vocali

WhatsApp è anche molto amato [VIDEO] per la possibilità che da agli utenti di inviare messaggi vocali.

Pubblicità

Questa funzione ci permette di velocizzare le modalità di comunicazione, infatti per lunghi discorsi è meglio inviare una nota vocale piuttosto che un messaggio. Tale funzione è una delle più utili ed amate dagli utenti e ben presto arriveranno alcune novità riguardo proprio a questa modalità.

Tra pochissimi giorni sarà possibile inviare i messaggi vocali senza tener premuto costantemente il tasto che rappresenta il microfono. A seconda della lunghezza delle nostre registrazioni, tenere il tasto premuto può essere molto scomodo e fastidioso per alcuni. Subito dopo aver premuto il tasto che rappresenta il microfono, comparirà un ulteriore comando che rappresenta un lucchetto e basterà far scorrere il dito verso l'alto per richiuderlo. Così facendo non sarà necessario tener premuto il polpastrello sullo schermo come siamo stai fino ad ora abituati.

Pubblicità

La limitazione che non piace agli utenti

Se da un lato gli utenti di WhatsApp sono rimasti molto felici per l'introduzione di questa novità, c'è una limitazione che non piace affatto ai consumatori. Una volta in uso la modalità 'lucchetto', gli utenti non potranno inviare messaggi attraverso WhatsApp e neanche aprire altre chat. Insomma, per il tempo in cui registreremmo la nostra nota, non potremmo compiere nessuna azione sull'app. Magari con il tempo l'azienda di messaggistica riuscirà ad accontentare i suoi utenti e cambierà queste limitazioni.

Per continuare a rimanere aggiornati su tutte le ultime news nel mondo della tecnologia, del gossip, della cronaca e tanto altro ancora, cliccate sul tasto 'Segui' che potete trovare in alto a sinistra, vicino al nome dell'autore di questo articolo. #cellulare