Un nuovo caso di morte bianca si è verificato questa notte a Torino, all'interno di un'azienda che produce panettoni e più in generale dolci. Un ragazzo di soli 23 anni, Matteo Bianchi il nome della vittima, è deceduto dopo essere stato schiacciato da un macchinario adibito alla produzione di panettone. Il dramma è accaduto nella tarda serata di ieri quando la vittima si trovava al lavoro, insieme ad altri colleghi, intenti alla produzione di panettoni per far fronte alle tante richieste per il periodo natalizio.

Torino: morte nell'azienda 'La Torinese'

Cosa sia realmente accaduto è ancora poco chiaro, le agenzie di stampa che raccontano l'incidente non spiegano nel dettaglio la dinamica dello stesso.

Pubblicità
Pubblicità

Pare che Matteo Bianchi, l'operaio di 23 anni protagonista dell'accaduto, si trovava all'interno dello stabilimento "La Torinese", in via Avellino a Torino, quando è rimasto vittima di uno dei macchinari utilizzati per la produzione di panettoni, pare che la testa del ragazzo sia rimasta incastrata nel grosso macchinario. Le conseguenze per il ragazzo sono state drammatiche, a nulla sono valsi i tentativi di salvarlo.

Soccorso dai colleghi e poi dai sanitari

Il primo soccorso è stato fornito dai colleghi di Matteo Bianchi che, intorno alle 23 di ieri sera, stavano lavorando al turno di notte. Nel frattempo sono stati chiamati i soccorsi con l'ambulanza che si è presentata nello stabilimento "La Torinese" di Torino insieme alle forze dell'ordine. Anche i vigili del fuoco sono intervenuti per liberare la vittima dalla morsa del macchinario ma, a quel punto, ogni tentativo di rianimare l'operaio si è rivelato del tutto inutile.

Pubblicità

Resta da capire se l'incidente si avvenuto per un errore umano o un malfunzionamento del macchinario, le forze dell'ordine hanno effettuato i rilievi del caso ed interrogato i colleghi della vittima, in questo modo ricostruiranno gli ultimi istanti della tragedia. Dalle prime informazioni che giungono dall'Ansa, pare che siano state rispettate tutte le norme relative alla sicurezza. #incidente sul lavoro