Nasce dall'originale idea del designer americano Chris Bangle, trasferitosi a Clavesana, la realizzazione del progetto Big Bench Community Project (BBCP). L'intento è di valorizzare le eccellenze locali attraverso l'installazione di caratteristiche panche in formato gigante dal design particolare accessibili a tutti, collocate in punti panoramici del #piemonte. Il gioco prospettico di illusione ottica fa sì che ogni visitatore, una volta seduto, si senta un po' bambino, ammirando con stupore e calma ciò che ha davanti! E parliamo di interminabili colline vitate dove nascono i grandi vini piemontesi: Barolo, Barbera, per citarne alcuni ed il tipico Dolcetto, che in questa parte delle #langhe, a Clavesana, trova il suo territorio naturale, esprimendosi al meglio.

Pubblicità
Pubblicità

I produttori locali accolgono con entusiasmo e passione i visitatori, aprendo le loro belle cantine per una visita guidata verso una realtà che, in tempi difficili come quelli attuali, resiste e contribuisce a tenere alto il mercato italiano nel mondo.

Ogni panca ha un colore particolare: rosso e giallo, in omaggio alle foglie autunnali, viola e blu, i colori dei grappoli in vendemmia,passando per le tinte tipicamente montane e quelle dei luoghi del vasto territorio piemontese che le ospita. L'autunno è la stagione migliore per visitare ed immortalare le langhe e le Big Benches, se si è appassionati di fotografia. Assistere alla vendemmia ed ammirare i colori intensi dei frutti che daranno vita ai grandi vini locali è un esperienza che molti desiderano provare. E per chi ama la buona cucina non mancano le offerte di abili ristoratori capaci di esaltare al meglio le eccellenze locali: tartufo, funghi, dolci a base di e cioccolato e antichi piatti della tradizione Piemontese, rivisitati e proposti in una magica cornice.

Pubblicità

L'associazione no profit Big Bench Community project ha stilato una vera e propria mappa per guidare i visitatori alla ricerca di queste simpatiche installazioni che crescono di numero ogni anno, contribuendo notevolmente alla valorizzazione di questo splendido territorio.