Le condizioni di meteo stabile da Capodanno che hanno interessato l'Italia, sembrano continuare. Per la precisione, l'Anticiclone delle Azzorre ha garantito bel tempo sull'intero stivale già da Natale e nonostante al Nord ci siano state abbondanti nevicate, le temperature sono sempre state al di sopra della media, anche se nel mese di gennaio abbiamo dovuto assistere, già a due perturbazioni [VIDEO]. La grande perturbazione che ha colpito in parte l'Italia si è invece scagliata sull'Europa, dove a causa delle forti raffiche di vento, ci sono stati vari disagi soprattutto in Francia. Anche in Gran Bretagna la situazione non è stata però delle migliori, ma andiamo a verificare che tempo farà sul BelPaese nel giorno della #befana.

Meteo Italia

A pochi giorni dall'arrivo dei Re Magi dal Bambino Gesù, è bene guardare se dovranno portare anche un ombrello insieme ai doni [VIDEO].

Secondo quanto riportato dai modelli matematici, possiamo confermare che in Italia le temperature si manterranno di qualche grado al di sopra della media. Nel giorno dei festeggiamenti per gli eventi dell'Epifania, possiamo uscire da casa tranquillamente senza dover portare l'ombrello, ma attenzione al Nord dove la neve continuerà a scendere copiosa sopra i 1000/1500 metri. In realtà, nonostante le forti nevicate che interessano tutto l'arco alpino, le temperature saranno al di sopra della media, aumentando così il pericolo di valanghe, come è accaduto nella giornata del 3 gennaio in Val Venosta. L'Italia sta vivendo un periodo abbastanza caldo, da Nord a Sud soltanto nella notte appena trascorsa le temperature notturne non sono scese al di sotto dei 10º gradi. Durante il giorno invece, hanno toccato livelli alti per essere gennaio, basti pensare che a Cagliari oggi c'erano 22 gradi, 10 a Roma e così via.

Ciò che preoccupa, sono i forti venti di maestrale.

A medio lungo termine, possiamo dire sempre quanto riportato dai modelli matematici, che forse questo potrebbe essere il gennaio più caldo, degli ultimi tempi. Per le previsioni più in là, per ora infatti non viene segnalata nessuna irruzione di aria gelida dalla Russia. È vero che l'inverno è ancora lungo, ma per tutto gennaio e febbraio, potrebbero esserci condizioni di bel tempo sull'Italia, dove andranno e verranno degli anticicloni. Gennaio, non è mai stato un mese piovoso ma l'inverno è iniziato soltanto da un mese, non possiamo escludere inversioni di rotta per il mese di febbraio/marzo. #Clima #Maltempo