Dopo il pareggio di ieri sera a Milano, che ha permesso al Milan di passare il turno di Champions League, la squadra oggi ha ripreso gli allenamenti in vista della partita di lunedì contro la Roma. 

Il sito ufficiale della società "acmilan.com" oggi ha ufficializzato l'infortunio del centrocampista rossonero Birsa, che lo terrà fermo per diversi giorni. Altro infortunio comunicato in data odierna è quello di El Shaarawy, bloccato da un dolore al piede sinistro che lo terrà fermo per due o tre settimane. Intanto ieri l' amministratore delegato Adriano Galliani ha ufficializzato l'acquisto di Honda, che dal 3 gennaio 2014 sarà il nuovo numero 10 del Milan.

Dal 19 dicembre 2013 la società sarà ufficialmente guidata dai due nuovi amministratori delegati Barbara Berlusconi e il confermato Adriano Galliani. La prima seguirà l'aspetto economico societario, mentre il secondo si occuperà della parte tecnica e del calciomercato.

Notizie di calciomercato: oltre al nuovo numero 10 Honda, come già detto prima, a gennaio 2014 entrerà nella rosa rossonera, in prestito da Valencia, il difensore Rami, che già si allena da diversi giorni a Milanello insieme al resto della squadra.

Con il 'tesoretto' Champions, soldi guadagnati grazie al passaggio del turno nel torneo continentale, il Milan pensa di rinforzare la squadra a centrocampo e in difesa. Kucka, centrocampista del Genoa, accostato da vario tempo ai colori rossoneri, si è infortunato gravemente.

Quindi ora si punterà a qualche altro giocatore.

E' notizia di oggi dell' interessamento per Sagna, difensore dell' Arsenal e per Vidic, forte difensore centrale del Manchester United. Per il centrocampo si pensa anche a Xabi Alonso, giocatore poco utilizzato dal Real Madrid.

Sul fronte cessioni invece si pensa di mandare in prestito Niang, richiesto anche dall'Arsenal di Wenger.

 Il portiere Marco Amelia sembra in procinto di lasciare la squadra per andare in un altro club dove giocare di più. Probabili anche le partenze in prestito di Cristante e Saponara.