Il posticipo della 16^ giornata di Serie A vede protagoniste a San Siro Milan e Roma, due squadre che hanno sorpreso, per ragioni diverse, un po' tutti in questa prima parte di stagione: di seguito riportiamo l'analisi del match con tutte le statistiche utili, probabili formazioni e precedenti. 

Pronostico Milan-Roma, quando l'over non è una certezza

Ultime cinque partite - Milan e Roma stanno attraversando due periodi di forma speculari.

Nelle ultime cinque gare entrambe non hanno mai perso: i rossoneri hanno vinto partite fondamentali come quella contro il Celtic in Champions League e sul campo del Catania, mentre la Roma dopo quattro pareggi consecutivi è tornata a risplendere contro la Fiorentina nel lunch match della 15^ giornata.  

La classifica - Dopo la vittoria di ieri della Juventus sul Sassuolo, la Roma è seconda staccata di sei punti dalla vetta.

Il Milan invece è momentaneamente sceso al dodicesimo posto: con una vittoria i rossoneri scavalcherebbero la Lazio portandosi in ottava posizione a quota 21 punti, a sette lunghezze dalla zona Europa League. 

Ruolino casalingo del Milan - Fin qui la squadra di Massimiliano Allegri ha disputato otto partite davanti al proprio pubblico: tre le vittorie, altrettanti i pareggi e due le sconfitte, questo il ruolino di marcia non proprio esaltante dei rossoneri tra le mura amiche.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan A.S. Roma

Hanno fatto peggio rispetto al Milan soltanto Catania, Livorno, Sampdoria, Chievo, Sassuolo e Bologna. 

Ruolino in trasferta della Roma - La formazione di Rudi Garcia è l'unica della Serie A a non aver perso ancora una partita fuori casa. I giallorossi in sette partite hanno collezionato cinque vittorie e due pareggi. Oltre a questo record la Roma vanta anche la miglior difesa con sole tre reti subite. 

I precedenti di Milan Roma - Nelle ultime cinque partite che si sono giocate a San Siro tra Milan e Roma il bilancio è di assoluta parità: due le vittorie dei padroni di casa, due degli ospiti, uno il pareggio.

Lo scorso anno Milan e Roma pareggiarono 0-0. L'ultimo successo della Roma a Milano risale al 18 dicembre del 2010, quando si impose 1-0 grazie al gol di Marco Borriello. Quello stesso anno il primo Milan di Allegri vinse però lo scudetto.

Ultime sulle formazioni - A San Siro la Roma riabbraccerà Totti dal primo minuto. A centrocampo Bradley sostituirà lo squalificato Pjanic. Nell'undici titolare del Milan dovrebbero trovare posto sia Emanuelson che Matri.

La sorpresa dell'ultimo minuto potrebbe essere rappresentata dall'utilizzo al fianco di Kakà di Riccardo Saponara. Più probabile comunque che la scelta ricada su Alessandro Matri, con Balotelli che andrebbe quindi ad indietreggiare sulla linea dei trequartisti.   

Pronostico - Il nostro pronostico su Milan-Roma è under 2,5

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto