Dopodomani, sabato 25 e domenica 26 ottobre, si gioca l'ottava giornata di campionato: ecco i pronostici di Serie A. Il precedente turno si è concluso con il pareggio del Marassi tra Genoa e Empoli (1-1 il risultato finale), mentre 24 ore prima a San Siro andava in scena il big match tra Inter e Napoli, con i nerazzurri bravi e fortunati ad acciuffare il pareggio negli ultimi secondi di partita grazie al gol di Hernanes. In classifica Inter e Napoli non perdono ulteriore terreno rispetto al terzo posto occupato dalla Sampdoria: i blucerchiati hanno infatti pareggiato 2-2 contro il Cagliari dopo essere stati in vantaggio di due gol. Si avvicina alla Samp invece il Milan, che ora dista soltanto un punto dalla formazione genovese, avendo conquistato domenica pomeriggio i tre punti contro l'Hellas al Bentegodi grazie all'ennesima prestazione eccezionale in questo avvio di stagione da parte di Hernanes.

In testa alla classifica, la Juve frena al Mapei Stadium (1-1 contro il Sassuolo), risultato che consente alla Roma di avvicinarsi a -1 dopo il successo contro il Chievo. In coda importante successo del Palermo sul Cesena (2-1) mentre il Parma incappa nella sesta sconfitta stagionale (1-0 a Bergamo).

Pronostici Serie A, 25-26 ottobre: Roma a Genova, c'è Milan-Fiorentina

Pronostico Empoli-Cagliari (sabato): scontro salvezza chiave quello del Castellani, con il Cagliari chiamato alla vittoria dopo la bella prova contro la Sampdoria e per confermare le sue maggiori potenzialità in trasferta (X2)

Pronostico Parma-Sassuolo (sabato): nessuno poteva pronosticare un avvio di stagione così disastroso per i ducali, che paradossalmente rischiano una brutta figura anche contro i neroverdi, capaci di fermare la Juve sabato scorso (X)

Pronostico Sampdoria-Roma (sabato): l'ultima volta che la Roma ha perso 7-1 in Champions ha poi battuto la Samp 4-0.

I migliori video del giorno

La storia si ripete? Forse il punteggio non sarà lo stesso ma il risultato - la vittoria - sì. Diamo fiducia alla squadra di Garcia, che in campionato ha dimostrato di non temere nessuno, tantomeno i campioni d'Italia (2)

Pronostico Chievo-Genoa: prima partita sulla panchina del Chievo per Rolando Maran dopo l'esonero di Eugenio Corini. L'ex allenatore del Catania è tra i tecnici emergenti più talentuosi ma sarà difficile cambiare le cose in meno di una settimana. Grifone favorito (X2)

Pronostico Juventus-Palermo: dopo la bruciante sconfitta in Champions League contro l'Olympiacos, la Juve si rituffa in campionato, quello che è il suo habitat naturale. Nonostante il Palermo sia tornato alla vittoria domenica scorsa crediamo che la Juve possa vincere agevolmente e con un discreto margine (1)

Pronostico Udinese-Atalanta: qualcosa si è inceppato nella squadra di Stramaccioni. Eravamo stati buoni profeti in occasione della sfida casalinga contro il Cesena, quando pronosticammo un pareggio, e crediamo che il momento no dei friulani non sia un caso (X)

Pronostico Cesena-Inter: la dirigenza nerazzurra continua a ripetere che Mazzarri non è in discussione ma se dovesse fallire i prossimi appuntamenti WM potrebbe non mangiare il classico panettone.

A Cesena in cerca di identità (2)

Pronostico Lazio-Torino: a differenza dei granata gli uomini di Pioli riposano e sopratutto possono contare su una forma fisica che consente loro di essere una delle formazioni più brillanti delle ultime settimane. Contro il Toro arriverà l'ennesima vittoria stagionale? (1)

Pronostico Napoli-Verona: l'impegno in Europa League potrebbe risultare deleterio per i ragazzi di Benitez ma la trasferta non è poi così dispendiosa (si gioca in Svizzera) e l'avversario non è il Real Madrid. Se al San Paolo scenderà l'Hellas visto contro il Milan, il Napoli ha ottime possibilità (1)

Pronostico Milan-Fiorentina: negli ultimi anni la Fiorentina è stata la bestia nera dei rossoneri, ma stavolta la squadra di Inzaghi potrebbe invertire la tendenza, considerata l'emergenza con cui deve confrontarsi ogni giorno Montella e un Honda in stato di grazia. Noi comunque scegliamo lo spettacolo (over 2,5)