Mercoledì 17 dicembre si recuperano due incontri valevoli per la 13ª giornata del 15 novembre 2014 del campionato di Lega Pro del girone A. Alle ore 14:30 si disputa Monza-Torres, sospesa al 30' per l'impraticabilità del campo sul risultato di 0-0, la gara ricomincerà dal 1' di gioco; alle ore 18:00 Alessandria-Bassano Virtus, rinviata a causa del maltempo. Tutti i i possessori di Pc, tablet o smartphone potranno seguire l'incontro in diretta sul sito internet della WebTv Sportube ed in live web streaming.

Allo stadio Brianteo, Monza-Torres

I brianzoli sono all'ottavo posto in classifica con 27 punti a -5 dai playoff, dopo due sconfitte consecutive hanno vinto 1-0 a Pordenone e pareggiato 1-1 con l'Arezzo.

I sardi occupano la tredicesima posizione in classifica con 20 punti a +3 dai playout. La sconfitta 0-2 di Venezia della scorsa giornata, ha interrotto una serie positiva di due incontri (un pareggio ed una vittoria). Le due squadre s'incontrano per la prima volta. Il pronostico è leggermente favorevole ai padroni di casa (quota Snai 1 a 2.00 e 1X a 1.20), non è prevista una partita con tante reti (under 2,5 a 1.63 e Nogoal a 1.85). I due tecnici Fulvio Pea e Vincenzo Cosco dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Monza (3-4-3): Viotti; Briganti, Massoni, Zullo; Franchino, Hetemaj, Perini, Anghileri; Vita, Anastasi, Foglio.
  • Torres (4-2-3-1): Testa; Cafiero, Migliaccio, Marchetti, Imparato; Pizza, Giuffrida; Foglia, Maiorino, Baraye; Balistreri.

Allo stadio Moccagatta, Alessandria-Bassano Virtus

Le due squadre sono appaiate al terzo posto con 32 punti in piena lotta promozione, a -2 dalle capolista Novara e Pavia.

I migliori video del giorno

I piemontesi sono in serie positiva da sei giornate dove hanno ottenuto altrettante vittorie, realizzando 14 reti e subendone 3. I veneti non vincono da due turni: 1-1 con il Real Vicenza e sconfitta 1-2 a Renate. Le due squadre si sono incontrate una sola volta ad Alessandria: in serie C1 Girone A nella stagione 2010-11 vinsero i padroni di casa per 1-0. Pronostico leggermente favorevole ai padroni di casa (1 a 2.05 e 1X a 1.20), probabilmente non si assisterà ad una partita ricca di reti (Under 2,5 a 1.73 e Goal a 1.80). I due tecnici Luca D'Angelo e Antonino Asta dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Alessandria (3-5-2): Nordi; Terigi, Sabato, Sosa; Vitofrancesco, Obodo, Mezavilla, Taddei, Mora; Marconi, Rantier.
  • Bassano Virtus (4-2-3-1): Rossi; Toninelli, Priola, Ingegneri, Semenzato; Proietti, Cenetti; Furlan, Nolè, Iocolano; Pietribiasi.