Martedì 14 aprile alle ore 20:45 torna la Champions League 2014/15 con le partite valide per i Quarti di finale di andata. La Juventus ospiterà i monegaschi del Monaco mentre allo stadio Vicente Calderon è di scena il derby di Madrid tra Atletico-Real; rivincita della finale della scorsa edizione vinta, per la decima volta, dalla squadra di Ancelotti 4-1 dopo i tempi supplementari.



La partita sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva da Sky Calcio 2 HD, con la possibilità di seguire l'incontro anche in streaming con l'App Sky Go.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Champions League

La gara di ritorno è in programma mercoledì 22 aprile alle ore 20:45 allo stadio Santiago Bernabeu.

Il cammino in Champions League 2014/15

Entrambe le squadre hanno iniziato la loro avventura in Champions League 2014/15, partendo dalla fase a gironi e vincendo i rispettivi raggruppamenti.

L'Atletico Madrid nel Gruppo A con 13 punti, davanti alla Juventus con 10, all'Olympiakos con 9 ed al Malmo FF con 3. Il Real in quello F con 18 punti, davanti a Basilea con 7, Liverpool con 5 e Ludogorets con 4. Negli ottavi di finale i colchoneros hanno eliminato, 3-2 dopo i calci di rigore, i tedeschi del Bayer Leverkusen; le due gare erano terminate 1-0 per la squadra di casa. I blancos hanno faticato più del previsto per aver la meglio sui tedeschi dello Schalke 04. All'andata il Real ha espugnato la Veltins-Arena di Gelsenkirchen 2-0, per poi perdere 3-4 in casa.

La situazione nei rispettivi campionati

L'Atletico è al terzo posto nella Liga con 66 punti, a -9 dalla capolista Barcellona. E' in serie positiva da otto turni dove ha conquistato quattro vittorie (Almeria, Getafe, Cordoba e Real Sociedad) ed altrettanti pareggi (Valencia, Siviglia, Espanyol e Malaga).

I migliori video del giorno

Il Real è al secondo posto in classifica con 73 punti e due di ritardo dal Barça di Messi & Co. Dopo la sconfitta 1-2 contro i blaugrana, ha vinto le ultime tre gare di campionato: 9-1 al Granada (cinque reti di Ronaldo), 2-0 nel derby con il Rayo Vallecano e 3-0 con l'Eibar. Cristiano Ronaldo è il capocannoniere della Liga con 38 reti realizzate in 31 partite.

Precedenti e pronostico

Le due squadre si sono incontrate 99 volte al Vicente Calderon di Madrid. L'Atletico ha vinto trentatre volte (l'ultima alla 22ª giornata della Liga 2014/15 per 4-0), venticinque i pareggi (l'ultimo alla 26ª giornata della Liga 2013/14 per 2-2) e quarantuno le vittorie del Real (l'ultima in semifinale nella Coppa del Re 2013/14 per 2-0). Sono state realizzate 283 reti, 141 dai padroni di casa e 142 dagli ospiti. Partita dal pronostico incerto (quota Snai 1 a 2.75, X a 3.30 e 2 a 2.55): si prevede che entrambe le squadre realizzino almeno una rete (Goal a 1.85) anche se non si dovrebbe assistere ad una partita ricca di reti (Under 2,5 a 1.67).

Probabili formazioni

I due tecnici Diego Simeone e Carlo Ancelotti dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Atletico (4-4-2): Moya; Juanfran, Godin, Miranda, Siqueira; Arda Turan, Gabi, Tiago, Koke; Griezmann, Mandzukic.
  • Real (4-3-3): Casillas; Carvajal, Nacho, Varane, Coentrao; Isco, Kroos, Illarramendi; Bale; Benzema, Cristiano Ronaldo.