E in un mercato quasi concluso potrebbe esserci un botto assolutamente inaspettato. É un momento davvero molto importante per il mercato della Juventus, dopo giorni passati a essere lusingato da un ritorno magico al Milan, Zlatan Ibrahimovic potrebbe tornare in modo sconvolgente a vestire la maglia bianconera. Per il momento è solo un sogno che fa tremare tutti i tifosi juventini, ma può diventare realtà nelle prossime ore di mercato.

Sogno in casa Juve possibile!

Con la cessione di Llorente destinato al Siviglia, potrebbe partire anche l'ex Sassuolo Zaza, per lui ci sono vari club della Premier League interessanti, e Coman per il quale l'allenatore Guardiola sembra interessato offrendo cosi la cifra di 25 milioni.

Pubblicità
Pubblicità

Se anche i due attaccanti dovessero partire la Juve avrebbe bisogno di nuovi innesti in attacco. Con la liberazione di 3 ingaggi tra cui quello di Llorente che pesava 5 milioni l'anno e avendo incassato almeno 40 milioni da spendere, l'idea Ibra sembra poter essere vera. Così la Juve potrebbe tentare un confronto con il Paris Saint Germain per riportare il fuoriclasse in maglia bianconera, che ha già indossato negli scorsi anni. 

Ibra e i sogni in casa Juve

I rossoneri accontentatosi di Super Mario Balotelli hanno cosi lasciato ZlatanParigi, dove non si trova più in sintonia con il mister Blanc.

Ma prima di pensare al reparto avanzo la Juve pensa a sistemare il reparto di centrocampo acquistando Draxler, che ormai sembra essersi convinto dell'affare. Nei prossimi giorni la Juve sembra poter fare bei acquisti facendo sognare i propri tifosi cosi da poter finalmente ritornare ai vecchi tempi, magari ritornando a vincere la Champions League, anche se come tutti sappiamo Ibra non ha molta simpatia, infatti in tanti anni di favolosi gol, fatti nelle varie società, non è mai riuscito a vincerne una.

Pubblicità

Forse è il momento di cambiare per "dio" Zlatan, che a 33 anni, ha ancora voglia di sentire il suo nome in giro per il mondo come protagonista e mai da osservatore. A noi purtroppo rimane solo il desiderio di rivedere tale fuoriclasse segnare ancora.

Leggi tutto