Dopo un turno infrasettimanale povero di gol è già tempo di pensare alla prossima giornata, la sesta di campionato. Si inizia sabato alle 18 con in programma l'anticipo Roma-Carpi ed alle 20:45 il big match tra Napoli-Juventus. Anticipi questi dovuti agli impegni di Roma e Juventus la prossima settimana in Champions League. Andiamo quindi a fare l'analisi per il Fantacalcio per questa sesta giornata di campionato, il modulo ottimale da schierare è il 3-4-3:

Portiere e difesa

In porta l'uomo da scegliere è De Sanctis della Roma, che si troverà di fronte l'abulico attacco del Carpi e difficilmente la sua porta verrà colpita dalla squadra neopromossa.Quindi,ecco chi schierare nella sesta giornatapartendo dalladifesa, puntiamo sui giovani: il primo nome è quello di Calabria del Milan, terzino destro autore di una prestazione ottima contro l'Udinese.

Altro giovane che ha sorpreso nel turno infrasettimanale è Pereira della Sampdoria 17enne terzino protagonista nella vittoria dei blucerchiati contro la Roma. Per finire l'ultimo nome è quello di Bianchetti, centrale difensivo del Verona abile colpitore di testa sui calci da fermo.

Centrocampo e attacco

A centrocampo i nomi scelti sono quelli di Pogba, impegnato in una difficile trasferta con la Juventus sul campo del Napoli, ma il francese sembra in crescita ed ai partenopeiha già fatto male in passato.

Montolivo sempre più leader della cabina di regia del centrocampo milanista e dal piede fatato per lanciare in profondità gli attaccanti rossoneri. Benassi giovane del Torino autore spesso di ottime prestazioni eche qualche volta riesce anche a fare dei gol con inserimenti o tiri da fuori aria. Per finire Viviani del Verona che contro la Lazio sentirà aria di derby essendo il ragazzo cresciuto nelle giovanili della Roma; attenzione in particolare alle sue punizioni.

In attacco le soluzioni allettanti sono quelle di: Morata della Juve, davanti si troverà la difesa del Napoli che non sembra ancora aver compreso a pieno gli schemi di Sarri. Gilardino in cerca del primo gol stagionale con la maglia del Palermo, ma il centravanti campione del mondo 2006 difficilmente resterà ancora per molto a secco di gol. Djordjevic è l'ultimo nome, il centravanti della Lazio sembra aver incominciato ad ingranare davanti la porta avversaria.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!