Oggi è una giornata storica per tutti i colori nerazzurri:infatti con l'annuncio del gruppo Suning dell'acquisizione del 68,55% delle quote azionarie, si è ufficialmente chiusa "l'era Moratti". Nel ricordo di tutti i tifosi rimarrà sicuramente la strepitosa e forse irripetibile stagione del "triplete" con le immagini di Milito e Mourinhostampate nella memoria e da tramandare alle future generazioni.

Come cambia il mercato dell'Inter

Il primo obiettivo della nuova dirigenza sarà quello di rafforzare la squadra in maniera importante, con un occhio sempre puntato sul fair play finanziario. Se Handanovic dovesse decidere di lasciare la squadra (e l'Italia) è già pronta l'alternativa Sirigu,ormai ai margini del progetto francese del Paris Saint Germain.Per la difesa la dirigenza si è già assicurata per le prossime tre stagioni le prestazioni sportive Caner Erkin, 27enne terzino sinistro svincolatosi dalFenerbahce; ma il vero colpo di mercato sarà quello di confermare la coppia difensiva Murillo-Miranda che tanto bene ha fatto durante la prima parte della passata stagione.

Banega eTouré per un centrocampo di livello mondiale

Il vero punto debole della passata stagione dell'Inter è stato il centrocampo, spesso incapace di fare filtro e di creare gioco con il deludente Kondogbia el'inconsistente Guarin; la dirigenza guidata dalle richieste e consigli di Mancini si sta muovendo sottotraccia per portare all'Inter Tourè, al momento distante dal nuovo mister del Manchester City Pep Guardiola. L'ivoriano insieme a Brozovic e al nuovo acquisto Banega andrebbe a formare un centrocampo di classe, forza e tecnica di livello mondiale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Probabile formazione 2016/2017 dell'Inter che verrà

Per quanto riguarda l'attacco, Icardi sarà chiamato alla stagione della consacrazione, ma quest'anno dovrebbe essere supportato da due ali di livello internazionale come Candreva e Perisic. Ecco di seguito riportata la probabile formazione dell'Inter della prossima stagione.

Inter 4-3-3: Handanovic; Erkin, Murillo, Miranda, Telles; Banega, Touré, Brozovic; Candreva, Perisic,Icardi.

Allenatore: Roberto Mancini

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto