Roma-Vermaelen, finalmente ci siamo. Il club giallorosso ha ufficializzato l'arrivo del centrale difensivo del Barcellona, esploso durante il suo periodo di permanenza con la maglia dell'Arsenal. E dopo l'arrivo del belga la suggestione del mercato giallorosso si chiama Samir Nasri.

Infatti il francese, secondo quanto riportato dai media britannici, sarebbe stato messo in vendita dai citizens, visto che il giocatore non rientra nei piani di Pep Guardiola. In Italia ha molti estimatori, ma un'eventuale qualificazione alla fase a gironi della prossima Champions League potrebbero convincere il talento del City.

Roma-Vermaelen, arriva l'ufficialità

Finalmente è arrivata l'ufficialità. Thomas Vermaelen è un nuovo calciatore della Roma. L'accelerata è arrivata negli ultimi giorni, con il club giallorosso che ha chiuso la trattativa proprio nel weekend. Nelle scorse ore, il giocatore ex Barcellona e Arsenal ha sostenuto le visite mediche di rito, sposando dunque la causa giallorossa.

Un periodo non facile quello del difensore belga in maglia blaugrana: soliti problemi fisici e la presenza di calciatori del calibro di Pique che gli hanno completamente sbarrato la strada. Con la Roma può ritrovare il giusto ritmo gara, imponendosi di nuovo anche a livello europeo.

E proprio la sua qualità servirà per portare i giallorossi alla prossima fase della Champions League.

Suggestione Nasri

Nelle ultime ore però, la suggestione del mercato giallorosso si chiama Sami Nasri. Il calciatore transalpino non sembra rientrare nei piani del nuovo allenatore del Manchester City e dunque potrebbe essere un affare low cost per la Roma.

Sul calciatore però c'è anche l'interesse di Milan e Inter. Le due società vorrebbero provare ad accaparrarsi le prestazioni del calciatore, ma attualmente le richieste della squadra britannica si aggirano intorno ai 20 milioni di euro (circa 17 milioni di sterline).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato

E la Champions League potrebbe influenzare non poco l'eventuale scelta del calciatore classe 1987, che attualmente vuole giocare solamente titolare e rilanciare dunque la propria carriera, ormai in ombra negli ultimi anni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto