Il calciomercato del Milan non è ancora partito per quanto riguarda le operazioni in entrata con i rossoneri che hanno fatto capire come in questa sessione non ci saranno spese folli dato che l'attuale dirigenza ha concordato con la futura proprietà cinese di condurre trattative a costo zero con acquisti solo in caso di cessioni. La prossima partenza di Luiz Adriano destinazione Spartak Mosca però smuove qualcosa a Milanello e Galliani, pronto al ritorno dal Brasile, è al lavoro per cercare un rinforzo per il reparto avanzato a disposizione di Vincenzo Montella.

Il nome nuovo è quello di Keita della Lazio. Il giocatore è in scadenza di contratto con i biancocelesti nel giugno del 2018 ed al momento non sembra intenzionato a rinnovare con il club di Lotito.

Calciomercato Milan, assalto a Keita

Stando a quanto titolato dal Corriere dello Sport, l'attaccante, attualmente impegnato nella preparazione della Coppa d'Africa con il Senegal, potrebbe raggiungere i rossoneri in estate a fronte di un'offerta da 20 milioni di euro. Appare improbabile che l'operazione possa andare in porto già a gennaio, ma ci sono buone possibilità che il prossimo ds dei rossoneri Mirabelli riesca a trovare un accordo con i capitolini in vista della stagione 2017/2018.

Calciomercato Milan, frenata per Deulofeu

Un altro nome caldo in casa Milan è quello di Deulofeu. L'attaccante esterno dell'Everton è un obiettivo del club meneghino già per questa sessione di mercato con Galliani che ha presentato un'offerta di prestito alla società inglese che per ora ha declinato la proposta. Stando a quanto affermato da Sky però i contatti tra i club proseguono anche se il Milan dovrà fare i conti con la forte concorrenza di diversi club spagnoli oltre alla Roma che, viste le difficoltà nell'arrivare a Jesé, tiene sempre viva la pista che porta al giocatore spagnolo.

Calciomercato Milan, Laxalt obiettivo per l'estate

Un altro nome che viene accostato ai rossoneri da diversi media è quello di Laxalt, esterno sinistro del Genoa con un passato all'Inter che sta vivendo un'ottima stagione alla corte di Juric. Il giocatore difficilmente lascerà il club ligure già a gennaio considerate le cessioni di due pezzi pregiati come Pavoletti e Rincon, ma non è da escludere che possa lasciare i rossoblu durante la prossima estate con il Milan pronto alla finestra.

Segui la nostra pagina Facebook!