Il Calciomercato di gennaio 2017 sta entrando nel vivo ed il #Milan vuole cercare di regalare a Vincenzo Montella un rinforzo che possa dare la possibilità alla squadra di continuare a lottare per le primissime posizioni della classifica, sognando di fatto la qualificazione alla prossima Champions League. La partenza di Luiz Adriano, destinazione Spartak Mosca, libera di fatto un posto in attacco in rosa con Adriano Galliani che, secondo quanto affermato dal Corriere dello Sport, vorrebbe cercare di accelerare la trattativa con la Lazio per portare Keita in rossonero già da gennaio, cercando di convincere Lotito a lasciar partire il calciatore già in questa sessione di mercato con i biancocelesti che stanno seguendo El Ghazi per cautelarsi.

Pubblicità

La prossima proprietà cinese del Milan però non sembra convinta dell'operazione già in questi giorni e vorrebbe rimandare il tutto alla prossima estate.

Calciomercato Milan, Storari può arrivare nei prossimi giorni

L'acquisto più vicino in casa rossonera appare essere però quello di Marco Storari, portiere del Cagliari che appare ormai aver chiuso con la società rossoblu considerata anche la decisione di Rastelli di non convocarlo per la trasferta di San Siro in programma domenica pomeriggio alle ore 18.

Il portiere potrebbe arrivare alla corte di Montella per ricoprire il ruolo di secondo fino al termine della stagione in corso con Gabriel che farebbe il percorso inverso per andare a giocare con continuità fino al termine del campionato.

Calciomercato Milan, si insiste per Deulofeu

Se non dovesse andare in porto il tentativo per Keita, Adriano Galliani tornerebbe alla carica con l'Everton per Deulofeu con il calciatore della società di Liverpool che è in attesa di una nuova sistemazione in vista dei prossimi giorni dopo le difficoltà riscontrate in Inghilterra in questa prima parte di campionato nel trovare posto.

Pubblicità

Più difficile che possa arrivare Alejandro Gomez dell'Atalanta, detto il 'Papu', con il giocatore che piace a diverse squadre di Serie A ma con l'Atalanta decisa a non fare un'altra cessione eccellente dopo quella di Gagliardini che nelle prossime ore dovrebbe diventare ufficialmente un giocatore dell'Inter.