Un altro terribile incidente stradale [VIDEO] si è consumato in queste ultime ore sulle carreggiate della nostra penisola italiana. Questa volta a perdere la vita è stato un giovane motociclista di 24 anni nei pressi della località di Torvaianica nella giornata di ieri. Fatale è stato un violento impatto avvenuto contro una vettura sul lungomare. Nonostante il rapido arrivo dei soccorsi, non c'è stato nulla da fare: il giovane infatti è morto durante il viaggio verso l'ospedale.

Le dinamiche

L’incidente è accaduto nel primo pomeriggio, precisamente verso le ore 14, sul Lungomare delle Sirene: qui il giovane centauro stava transitando a bordo della sua Yamaha in direzione Ostia quando all'altezza del distributore di carburanti della Ip, è avvenuto il sinistro.

Il ventiquattrenne è andato a scontrarsi contro una Fiat Panda guidata da un uomo di 54 anni, che in quel momento stava svoltando per entrare nell'area di servizio. Lo scontro tra i due mezzi è stato inevitabile: il corpo del giovane è sbalzato immediatamente dalla motocicletta, andando ad impattare contro il manto stradale diversi metri dopo.

I soccorsi

Subito dopo l’incidente [VIDEO], il conducente dell’automobile si è immediatamente occupato di chiamare i soccorsi, i quali sono arrivati in maniera tempestiva sul luogo dell'accaduto. Ad intervenire sono stati i sanitari del 118, i quali hanno caricato il giovane sulla autoambulanza per portarlo in ospedale. Tuttavia, durante il viaggio verso il centro ospedaliero, il ragazzo ha perso la vita a causa delle gravi ferite riportate. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia locale di Pomezia, la quale si è occupata delle indagini e della ricostruzione delle dinamiche.

I mezzi sono stati rimossi dalla carreggiata dai Vigili del Fuoco, mentre il Lungomare delle Sirene è rimasto chiuso per diverse ore.

Non è stato l’unico incidente stradale in zona

Quello appena descritto non è l'unico sinistro della strada accaduto ultimamente nelle zone limitrofe a Torvaianica. Nella giornata di ieri infatti, precisamente nella località di Campoverde, c'è stato un violento scontro tra uno scooter ed un furgone lungo la via Pontina in direzione Roma. Ad essersi gravemente ferita è stata una ragazza nativa di Aprilia a bordo della motocicletta, la quale è stata trasportata all'ospedale San Camillo di Roma mediante eliambulanza in codice rosso. Disagi per il traffico della via Pontina, rimasta chiusa per un quarto d'ora per consentire l'atterraggio dell'elicottero di soccorso.