Alcune settimane fa, a Roma, un autista Atac, del bus di linea 786, ha tentato di investire un pedone. L'episodio, è stato tempestivamente ripreso da un residente, il quale ha assistito alla scena dal suo balcone. Le immagini hanno fatto il giro del web, divenendo virali su Facebook - per poi essere rimosse in poco tempo.

Le dinamiche dell'accaduto non sono ben chiare, ma sembra che alla base del gesto commesso dall'autista, vi sia un'accesa discussione avvenuta tra i due uomini. Probabilmente il pedone voleva salire sul bus con i suoi due cani e il conducente glielo avrebbe impedito, poiché privi di appositi guinzagli e museruole - andando contro le norme sulla sicurezza previste per il trasporto di animali sui mezzi pubblici.

Ripercussioni sul gesto dell'autista Atac

Il video che mostra nel dettaglio l'episodio in questione, è stato visto da moltissimi utenti, facendo il giro del web in pochissimo tempo. Pertanto, Atac ha immediatamente richiesto, alle autorità competenti, di rimuoverlo. Nel frattempo, sono in corso tutti gli accertamenti e le verifiche per comprendere meglio le dinamiche del gesto - ritenuto "molto grave" dall'azienda - dell'autista e per decidere quali saranno i provvedimenti necessari da prendere.

Dopo alcune ricostruzioni effettuate, è stato appurato che l'episodio si è verificato il 9 maggio. In quell'occasione, il conducente aveva telefonato alla polizia per segnalare il caso di un passeggero violento.

Secondo quanto dichiarato dal commissariato di San Paolo, l'autista ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine perché il passeggero avrebbe arrecato danni al veicolo e minacciato il conducente stesso. Grazie al video, il commissariato ha potuto constatare che le dinamiche dell'accaduto sono state ben diverse e ha denunciato l'autista stesso.

Le dinamiche dell'accaduto

Le immagini mostrate nel video non sono ben chiare. Difatti, la visuale è limitata da un muro e, pertanto, non è possibile comprendere sin da subito tutta la dinamica dell'accaduto. D'altronde, è evidente che l'autista abbia tentato, di proposito, di investire il pedone. Inizialmente il veicolo è fermo, poiché l'uomo stava sbarrando il passaggio al mezzo di trasporto.

Pochi secondi dopo, il pedone ha iniziato ad indietreggiare con fare provocatorio. Successivamente, l'autista - indignato dall'atteggiamento dell'uomo - comincia ad accelerare verso il pedone - probabilmente per cercare di spaventarlo e di farlo spostare dalla strada. Fortunatamente, al momento del contatto diretto con l'uomo, il bus ha frenato bruscamente, ma nelle immagini non è ben visibile quanto sia accaduto dopo. Tanto meno non si conoscono ancora le condizioni dell'uomo, seppur dal video risulta che l'impatto con il veicolo sia stato alquanto violento.

Attualmente è in corso un'inchiesta avviata da Atac per svolgere tutti gli accertamenti opportuni del caso, necessari a conoscere le motivazioni e le dinamiche legate all'episodio in questione.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!