Il fine 2019 è stato sicuramente ricco di eventi negativi associata al mondo del calcio: fra la notte del 27 ed il 28 dicembre è morto dopo un incidente stradale Antonio Malandrino, giovane portiere del Rosolini (squadra di eccellenza siciliana). Ha fatto seguito poi il decesso di un altro giovane della Serie D, Raffaele Santagata, spirato dopo un intervento chirurgico reso necessario per una malattia fulminante che lo aveva colpito due mesi fa.

Ieri è arrivata un'altra brutta notizia, questa volta per il calcio francese: è morta la punta del Guingamp Nathael Julan, a seguito di un incidente stradale nei pressi di Pordic lo scorso 30 dicembre.

Dopo diversi giorni di coma, il 3 gennaio è arrivata la triste notizia del decesso. A comunicarlo è stata la società francese militante in Ligue 2 che ha confermato che nella giornata odierna ha sospeso tutte le attività sportive. Sui canali social, il Guingamp ha postato alcune parole dedicate al giovane giocatore francese: "Il club ha avuto l’immenso dolore di apprendere, questo pomeriggio, la morte del suo giocatore Nathael Julan. In questo tragico giorno, tutti i membri del club si uniscono per inviare le loro tristi condoglianze alla famiglia di Nathael”.

Lutto in Ligue 2: muore punta del Guingamp dopo un incidente stradale

Come dicevamo, il giocatore, dopo essersi allenato con la società francese, lasciando i campi d'allenamento ha perso il controllo della sua automobile per cause ancora sconosciute. Il classe 1996 è cresciuto nel Le Havre ed era stata acquistato dal Guingamp. L'anno scorso ha giocato in prestito al Valenciennes mentre quest' anno era ritornato, dopo la retrocessione in Ligue 2 del Guingamp, alla società proprietaria del suo cartellino.

Nativo di MontVilliers (Francia) nella sua carriera calcistica ha disputato 10 partite in Ligue 1, 1 presenza in Coppa di Francia, 4 con 2 gol in Coppa di Lega mentre nella Ligue 2 ha invece giocato 53 partite realizzando 9 gol e 1 assist. In questa stagione aveva all'attivo solo 1 presenza con il Guingamp. Si era trasferito nella società francese il 31 gennaio 2018 dal Le Havre per circa 400 mila euro.

Il Guingamp in Ligue 2

Sabato 11 gennaio è prevista Guingamp-Lens ma bisogna capire se la società francese chiederà un rinvio o deciderà di giocare il match anche per commemorare Nathael Julan. In classifica la società francese è all'ottavo posto, con 7 vittorie, 6 partite e 6 sconfitte.

Con 32 gol fatti e 24 subiti la società francese ha il miglior attacco ma anche una delle peggiori difese. Il Lens, prossima avversaria del Guingamp, guida la classifica della Ligue 2 con 40 punti con il Guingamp distante ben 13 punti dalla vetta della Serie B francese.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!