Secondo il nuovo bollettino della Protezione Civile, rispetto ai dati sul coronavirus di ieri, in Italia oggi sono stati registrati 234 nuovi positivi e 9 decessi. Il totale dei casi nel nostro paese si è così portato a 243.161, mentre le vittime della Covid-19 sono 34.954. Sono state segnalate anche 349 nuove dimissioni, con il totale dei guariti che sale conseguentemente a 194.928. Nel mondo, i casi di Coronavirus sono ormai 13 milioni e il contagio corre in America del Nord, Asia e America del Sud.

Aggiornamento coronavirus regionale 12 luglio

Le variazioni su base regionale rispetto al bollettino coronavirus dell'11 luglio:

Lombardia: sono 77 i nuovi casi e il totale si porta quindi a 95.049;

Emilia Romagna: 71 nuovi contagiati, totale che si porta a 28.940;

Veneto: 16 nuovi casi in questa regione, il totale sale a 19.395;

Piemonte: i nuovi tamponi positivi sono 4 ed il totale si porta a 31.498;

Marche: un nuovo contagio da Covid-19 porta il totale a 6.804;

Liguria: nessun nuovo caso, 10.031 il totale regionale;

Campania: 3 nuovi positivi portano il totale a 4.772;

Toscana: un nuovo positivo registrato oggi, il totale sale a 10.322;

Sicilia: nessun nuovo positivi, il totale resta fermo a 3.099;

Lazio: i nuovi casi sono 20 ed il totale si porta di conseguenza a 8.314;

Friuli Venezia Giulia: non ci sono nuovi casi, fermo a 3.335 il totale;

Abruzzo: 5 nuovi casi di coronavirus, il totale si porta a 3.328;

Puglia: non ci sono nuovi positivi oggi, il totale resta 4.541;

Umbria: 2 nuovi positivi oggi, fermo a 1.450 il totale;

Provincia Autonoma di Bolzano: 5 nuovi casi di Covid-19, il totale sale a 2.666;

Provincia Autonoma di Trento: non ci sono nuovi casi, 4.881 il totale da inizio pandemia;

Calabria: i 28 nuovi casi fanno salire il totale a 1.216;

Sardegna: nessun caso nemmeno oggi e il totale è 1.372;

Valle D'Aosta: nona giornata senza contagiati, 1.196 il totale da inizio crisi;

Molise: un positivo dopo quindici giorni senza casi, 446 il totale;

Basilicata: nessun nuovo caso nella regione con meno positivi, il cui totale resta fermo a 406.

Quasi 13 milioni di contagiati nel mondo

Nella giornata dell’11 luglio sono stati confermati 214.741 contagi da coronavirus e 4.996 morti per Covid-19 nel mondo. Il totale dei positivi sale a 12.896.000, di cui 7.512.000 sono guariti e 4.815.000 sono ancora in cura. I decessi causati dal virus sono 568.500, mentre i pazienti che versano in condizioni critiche sono 58.852. Il continente più colpito si conferma essere l’America del Nord che totalizza 3.933.000 contagi e oltre 185.000 morti per coronavirus. In Asia i positivi salgono a quota 2.916.000 mentre i decessi restano contenuti a 70.000. In America del Sud, nuovo boom di infezioni da Covid-19: i casi aumentano a 2.853.000 e le vittime a 104.000.

In Europa – esclusa la Russia – la pandemia è sostanzialmente ferma: i positivi sono 2.567.000 e i morti 196.500. Frena il coronavirus anche in Africa, dove si contano 13.000 morti su 581.700 casi. Qualche focolaio si registra in Oceania dove si registrano 244 casi in un giorno (molti vista la media di questo continente) che portano il totale a 11.460, mentre i morti sono 130.

I dieci paesi con più casi di coronavirus

Stati Uniti: 3.358.120 infezioni da Covid-19 e 137.429 morti negli Usa;

Brasile: 1.842.127 casi di coronavirus che hanno causato 71.515 decessi;

India: 867.020 positivi ufficiali e 22.762 vittime;

Russia: 727.162 infetti dal virus ma i morti sono solo 11.335;

Perù: 322.710 casi nel paese sudamericano e 11.682 decessi;

Cile: oltre 312.000 casi di Covis-19 e 6.881 persone decedute;

Spagna: 301.000 casi di coronavirus e 28.403 morti;

Messico: 34.730 vittime su 295.268 persone colpite dal virus;

Regno Unito: 289.000 positivi totali e 44.798 morti;

Sudafrica: 264.184 infezioni da Covid-19 e 3.971 vittime.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!