Il 5 giugno uscirà nelle sale italiane il film "un amore senza fine" che racconta la storia d'amore tra una ragazza di famiglia agiata ed un affascinante ragazzo. Dopo un incontro folgorante che rivela subito la forte attrazione tra i due, la loro relazione diverrà sempre più complicata a causa del tentativo dei genitori di lei di separarli. Le cose peggioreranno quando il ragazzo, che nasconde oscuri segreti nel suo passato, diventerà sempre più ossessivo al punto da appiccare il fuoco alla casa della sua amata.

Un amore senza fine è il remake del film del 1981 diretto da Franco Zeffirelli, che si rivelò un melodramma caramelloso, pieno di luoghi comuni finti, superficiali e con poco credibili problemi generazionali. L'originale vedeva come protagonisti una giovanissima Brooke Shield e Martin Hewitt, questo nuovo adattamento sarà diretto da Shana Feste (regista di "Gli ostacoli del cuore", e di "Country Song"), con Alex Pettyfer e Gabriella Wilde.

Il film del 1981 sollevò molte polemiche, sicuramente il film più controverso e meno riuscito del maestro Franco Zeffirelli, forse per colpa della sceneggiatura troppo rimaneggiata e che troppo si distaccava dal libro di Scott Spencer da cui è tratto il film. Il tema, il conflitto genitori-figli, troppo banalizzato e pieno di luoghi comuni, tante volte affrontato sia dal cinema che dalla letteratura con risultati eccellenti, basti pensare "Love Story", "Jane Eyre" e "Titanic", in cui genitori prigionieri delle convenzioni sociali ostacolano con ogni mezzo amori che non condividono.

Tra le curiosità legate al film originale ricordiamo un esordiente Tom Cruise nel cast, una candidatura per la miglior canzone originale "Endless Love", cantata da Lionel Richiesta e Diana Ross e 5 vittorie ai Razzi Awards (tra cui peggior film e peggior regista).

Shana Feste prova a rimettere in scena il romanzo di Scott Spencer, ci auguriamo con migliori risultati rispetto all'originale realizzando un film drammatico sull'amore contrastato tra due giovani appartenenti a diverse classi sociali in un moderno Romeo e Giulietta, magari con un pò più di suspence e mistero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto