Don Mauro Manzoni del 1942, toscano di Piancastagnaio (SI), ordinato sacerdote da 44 anni, ha passato i primi 20 anni di sacerdozio nel Centro professionale "Salotti" di Montefiascone a fianco di numerosi giovani studenti-lavoratori. Nel 1988 fino al 2000 fu chiamato come Segretario particolare per i vescovi Tagliaferri e Chiarinelli della diocesi di Viterbo. Attualmente è parroco della parrocchia Ss.Valentino e Ilario in Viterbo e parroco di Roccalvecce e S.Angelo, frazioni di VT. Collabora con il direttore artistico di Rete Cattolica, ormai da diversi anni, ricevendo sempre maggiori consensi sul web.



Cosa ne pensa dei social network? Ormai sono diventati "cultura", della quale sembra non possiamo più farne a meno. Accessibili e usufruibili da tutti, permettono di creare, gestire ed estendere una fitta rete di contatti. E' una risorsa positiva, se gestita con criteri di saggezza, con principi di equilibrio e regole di comportamento prudenti e accorte. Se interviene la stupidità superficiale e frivola e l'imprudenza irriflessiva e incosciente, può essere pericolosa e rischiosa.

Grafica Pastorale quando nasce, e perché? Il Portale di Grafica Pastorale nasce ufficialmente il 30/05/2005 con la richiesta della prima iscrizione al servizio gratuito (oggi la comunità degli iscritti ha raggiunto quota 37.400, con circa 11.000.000 di pagine viste e oltre 2.200.000 lavori prelevati).

Il portale inizialmente è nato con lo scopo di annunciare la Parola di Dio attraverso le immagini (da qui il nome di Grafica Pastorale), e aiutare gli operatori pastorali, soprattutto i catechisti, in questo importante compito di evangelizzazione. C'è stata poi l'estensione del concetto di "grafica" ad altri strumenti mediatici, come i video, gli MP3, gli slideshow, l'uso dei social network e delle piattaforme web.

Qual'è il suo parere sulla vincitrice di The Voice of Italy, Suor Cristina? Certo che sì.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Papa Francesco

E' una strada, anche se non nuova, per testimoniare la propria fede, purché questo non avvenga per ricercare solo l'applauso, l'incenso, le luci, perché i doni che il Signore ci concede devono essere usati per aiutare gli altri sulla strada della ricerca di Dio e non di noi stessi e della nostra persona.

Ha mai incontrato Papa Francesco? Come vede il Pontefice? Purtroppo non ho incontrato ancora il Santo Padre, se non in una udienza generale. Lo considero uomo di Dio che ricerca l'osso duro, scartando tutto ciò che impedisce di vedere l'essenziale dell'insegnamento di Cristo.

Perché Video Pensieri e Video Preghiere? Come dicevo sopra, si è ampliato il concetto di "grafica". Video Pensieri e Video Preghiere sono sezioni con un nuovo portale specifico (www.videograficapastorale.it) e utilizzando anche i social network e le piattaforme web. Mi sembra di proporre qualcosa che entra più intensamente nella coscienza delle persone, li faccia più partecipi e impegni di più "l'anima" di chi vede e ascolta.

Progetti futuri? Avere per Grafica Pastorale una WebTV di spessore, completa e interattiva.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto