Partiamo dal presupposto che il nuovo film in base a quanto si è vociferato finora s'intitolerà "Spider Man The New Avenger" (il nuovo vendicatore). Per il resto, è da circa una settimana che il web sta discutendo di una news riguardante il nuovo film dell'Uomo Ragno, circa il fatto che gli studi Marvel avrebbero stilato una lista dei possibili candidati al ruolo di prossimo Peter Parker. La selezione avverrà tra: Asa Butterfield, Nat Wolff, Tom Holland, Liam James e Timothee Chalamet.
Ufficialmente pare che la scelta non sia ancora stata fatta, ma girano voci riguardo la possibile selezione di Butterfield. Pare infatti che la star di "Ender's Game" sia la cosiddetta "Top Choice" per una nuova interpretazione di Spider-man all'interno del "Marvel Cinematic Universe". L'attore ha momentaneamente risposto con un secco "no comment", ma alcune fonti rivelano che in realtà il ruolo di Peter Parker sia già stato accordato a Butterfield. Non è troppo difficile capire perchè gli studi Marvel potrebbero essere interessati ad Asa Butterfield come nuova versione di Spider-man. Dopotutto, ha soli 18 anni ed in definitiva sarebbe perfetto per vestire i panni di un Peter Parker adolescenziale, vista la sua età del tutto naturale (La scelta sembrerebbe fatta qualora il franchise volesse mantenere l'eroe giovane per diversi anni). Nonostante sia abbastanza giovane, ha inoltre raccolto molto successo intorno a sé durante la sua carriera da attore professionista, non solo recitando nel film prima menzionato "Ender's Game", ma anche per aver portato al successo un film di Martin Scorsese, chiamato "Hugo Cabret" del 2011 . E' molto probabile che non passerà molto tempo prima che questa storia darà alla luce dei risultati chiari. Altre voci sostengono che Marvel voglia piuttosto mettersi alla ricerca di un direttore esecutivo per il film di Spider-man che uscirà nel 2017, prima di selezionare un adeguato casting. Dunque, prossimamente ne sapremo di più.


Seguimi qui e su Twitter @OwlBrainiac se vuoi rimanere aggiornato su tutto ciò che accadrà.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto