I concerti dei Capitani Coraggiosi, che si svolgeranno nel corso del 2016, avranno certamente molto successo di pubblico. Parliamo, ovviamente, degli appuntamenti musicali di Gianni Morandi e Claudio Baglioni, insieme per farci ascoltare tanti successi e nuovi brani 'arrangiati' in occasione di questo tour. I concerti saranno live, i prossimi mesi di febbraio e marzo, con doppi appuntamenti che si svolgeranno in alcune città italiane, a Milano, a Bologna, Firenze, Napoli ed Acireale, vicino Catania.

Concerto dei Capitani Coraggiosi con 3 ore di musica dal vivo

Quello del prossimo anno, sarà un gradito ritorno dei Capitani Coraggiosi, dopo gli eventi che si sono svolti nel Foro Italico di Roma (12 concerti, lo scorso mese di settembre) e le due serate in TV, andate in onda il mese scorso, che hanno riscontrato un ottimo successo di ascolti televisivi. Quindi, molti appuntamenti per tutti gli appassionati di musica leggera, i quali si svolgeranno su tutto il territorio nazionale.

In ogni concerto, potremo assistere a tre ore di successi strepitosi, cantati da due dei principali protagonisti della storia musicale del nostro Paese. Essi daranno vita ad uno spettacolo senza precedenti, con 50 canzoni interpretate nel live di ogni concerto.

Si inizierà il 19 febbraio a Padova

Si inizierà il 19 febbraio, dall'Arena Spettacoli di Padova e si giungerà a Bologna, il 22 e 23 marzo presso l'Unipol Arena.

Il tour dei Capitani Coraggiosi è anticipato dalla canzone 'Se perdo anche te', in questi giorni, ascoltata su tutte le emittenti radiofoniche. Per poter assistere ai nuovi concerti del 2016, è necessario acquistare i biglietti in anticipo, in vendita da ieri, 25 novembre, tramite il circuito TicketOne. Chi preferisce utilizzare i punti vendita autorizzati, vi informiamo che i ticket saranno disponibili a partire dalle ore 11 di sabato 28 novembre.

La raccomandazione è quella di non perdere tempo, se intenzionati a partecipare ad uno degli eventi per lo spettacolo musicale di Morandi e Baglioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto